Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Aids, distribuiti 700 profilattici nella zona dei pub

Prevenzione e informazione sull’Aids a Latina. La HIV testing week si è conclusa e la città ha risposto con grande entusiasmo alle attività proposte dal gruppo organizzatore composto da: Unità di Malattie Infettive Ospedale Goretti, Università Sapienza polo pontino, LILA lazio, JaF eventi.

Circa 200 test per HIV e HCV sono stati effettuati gratuitamente, si tratta di circa un terzo dei test effettuati in un anno intero. Tre scuole superiori (Einaudi, Majorana e Mattei) sono state raggiunte dalle equipe mediche che hanno effettuato interventi formativi/informativi.

Attività di sensibilizzazione sono state organizzate presso il mercato del Martedì di Latina con la collaborazione dell’Università di Cassino, Scienze della comunicazione. C’è stato anche un meeting presso l’Università di medicina e Chirurgia e la libreria Feltrinelli di Latina con esperti dell’Istituto superiore di sanità e della LILA.

E ancora è stato organizzato un FLASH MOB focalizzato alla prevenzione HIV presso la strada dei pub di Latina: con il supporto di JAF eventi gli studenti del V anno di Medicina e gli specializzandi e i dottorandi di Malattie Infettive hanno distribuito condom e materiale informativo mescolandosi ai tantissimi ragazzi che frequentano i pub il sabato sera. Circa 700 condom sono stati distribuiti gratuitamente.

Successo anche per l’open day in ospedale con il “Music Live Concert” (ICE PEACE e INFECTIVE ACCOUNT) per la giornata mondiale di lotta all’AIDS con visite e test. Il corteo di moto del club ANUBI ha supportato l’iniziativa con le sue bellissime moto entrando nell’ospedale per partecipare al concerto. Un bilancio davvero positivo per tutte le iniziative messe in campo.

Comments

comments

  • Alex

    Per me li hanno riempiti di sassi e li hanno usati per picchiarsi.

  • aknskan

    Sarebbe l’unico uso possibile per quanto poco e niente se riesce a scopà da ste parti

  • pazzatoio

    visto come sono mediamente tutti conciati già alle nove, mi chiedo se si ricordino tra i fumi dell’alcool e delle droghe a che servono……

  • homer

    le donne fanno a gara fra di loro a vestirsi, non per farsi piacere dagli uomini, ma per far rosicare le altre…questo è quello che succede nelle città provinciali…in giro la sera, se stai con la tua donna o un’amica, puoi essere anche un bel ragazzo, prima di tutto si guardano fra di loro per confrontarsi su borse scarpe e caxxate varie, poi da ubriache chi arriva va bene, magari con una pippata gratis è anche meglio…

MandarinoAdv Post.