Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sangue sulla Pontina, morto un ragazzo di 19 anni. Quattro feriti gravi

Un ragazzo di 19 anni di San Felice Circeo è morto in un incidente sulla Pontina. Si tratta di Valerio Ceccarelli, un giovane che procedeva su una Punto insieme ad altri due amici rimasti gravemente feriti.

L’auto si è scontrata frontalmente con un furgone Opel Combo con a bordo moglie e marito, anche loro feriti gravi.

L’incidente è avvenuto nel territorio di Terracina all’altezza del chilometro 103. La polizia stradale sta ricostruendo la dinamica. Tra le cause ipotizzate l’asfalto bagnato e l’alta velocità.

Comments

comments

  • benito

    ma se piove santo dio andate piano,un genitore non può veder morire un figlio cosi che senso ha la vita di un padre o una madre con la perdita di un pezzo di vita?

  • Claudio

    Purtroppo quel tratto di strada è un cimitero, la segnaletica è carente, è buio, non si vede nulla. Anche chi la conosce, a volte, fa fatica a capire il limite della propria corsia, specialmente quando è bagnato e non si vedono le strisce.
    Sono anni che si parla di mettere in sicurezza la Pontina, ma non si fa nulla, gli interessi politici superano tutto, e intanto le persone muoiono. Senza parole.

  • Valerio

    No ma tranquilli,continuiamo a fare le manifestazioni contro le prostitute.come se 4 puttane fossero il problema di questa maledetta strada

  • stefano

    non trovate scuse le strade sono poco sicure ma se si va piano su evitano un sacco di pericoli.

  • lucky

    Le strade sono poco sicure e lo sappiamo molto bene tutti. Però nel CdS c’è scritto di modulare la propria velocità in relazione alle condizioni meteo del traffico e della strada (visibilità, sconnessioni stradali ecc..). Ma ci vuole proprio tanto sale in zucca a capire la velocità giusta a cui andare? a Latina ci sono il partito delle lumache (quelli che vanno in prima marcia o al più in seconda a 30 all’ora) e quello dei fulmini (idioti anche loro che sfrecciano fregandosene di precedenze semafori e pedoni ecc…). Si vede che molte patenti sono state vendute (già a giudicare da come parcheggiano alla c**o di cane certi sui marciappiedi).

  • lasabry65

    riflessioni corrette…ma al di la di questo un giovane ragazzo non potrà più godere delle bellezze che la vita offre. Un pensiero per lui e per i suoi cari che stanno soffrendo!!!

MandarinoAdv Post.