Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Novara – Latina: 2-2. I piemontesi rimontano due gol

Mister Breda deve rinunciare all’ultimo istante a Figliomeni, ancora non al meglio e relegato in tribuna, e Ghezzal, nemmeno partito alla volta di Novara per un attacco influenzale. Il 3-5-2 scelto dal tecnico trevigiano rispetto alla vittoria con la Reggina saluta il rientro di Esposito in difesa, a completare la linea a tre davanti a Iacobucci composta da Brosco e Cottafava. A centrocampo non si cambia. La linea a cinque è formata da Ristovski, Crimi, Morrone, Maltese e Alhassan. In avanti tandem tutto brasiliano composto da Jefferson e Jonathas.

Parte forte il Novara che prova a sfondare sulle fasce. Al 5′ primo pericolo con una punizione di Faragò che taglia tutta l’area. Iacobucci fa per uscire poi ci ripensa e chiude lo specchio con un balzo felino sull’incornata di Rubino. I padroni di casa continua a provarci con continui spioventi in area su cui Iacobucci e la difesa si fanno trovare preparati. Gli “orange” (questo il colore di maglia dei pontini in formato trasferta), addomesticano la sfuriata dei novaresi e prendono decisamente in mano le redini del gioco e guadagnano campo. Al 20′ arriva il gol del vantaggio pontino. Come sempre è un eurogol di Jonathas a spingere i nerazzurri: il brasiliano sradica palla ad un avversario, parte verso la porta, resiste ad una carica e poi arma il destro. Un siluro angolatissimo che non lascia scampo a Kosicky e manda in visibilio il centinaio di tifosi accorsi dal capoluogo. Risposta dei padroni di casa con un tiro senza pretese di Buzzegoli. Sono gli ospiti a controllare la gara e tenere in mano le redini del gioco. Le occasioni latitano, fino al nuovo lampo dei pontini che porta al raddoppio. Al 33′ è grandioso il recupero di Crimi che ruba palla sulla trequarti, corre in area di rigore e poi viene a contatto con Pesce che, spalle alla porta, lo stende. Per Pasqua è calcio di rigore. Dal dischetto Jonathas di destro angola alla perfezione, Kosicky intuisce ma non arriva per il 2-0 del Latina ed il quinto gol stagionale del brasiliano. Latina ancora in avanti subito dopo Maltese ci prova con un sinistro al volo: bello il gesto, ma non la mira, mentre il Novara si rivede un minuto dopo con una conclusione dalla distanza di Marianini che trova ancora prontissimo Iacobucci. Il Latina amministra e nel finale ancora Iacobucci e l’intera difesa traghettano la prima frazione sul rassicurante doppio vantaggio.

LA RIPRESA – Nel secondo tempo Aglietti vuole subito cambiare le carte in tavola. Tra le fila del Novara entra Lepiller, una scelta che si rivelerà azzeccata. E’ proprio il francese, al 3′, a mettere paura a Iacobucci con un piatto sinistro su cross radente dalla destra: palla fuori. Sul ribaltamento grande azione del Latina. Crimi serve Jonathas che verticalizza con un lob in area per Jefferson che è bravo a resistera ad una carica, a rientrare sul sinistro e poi girare a rete con la sfera che esce di un millimetro. Dal possibile 3-0 per il Latina arriva il gol che rimette in carreggiata il Novara. Marianini fa tutto bene sulla destra, poi serve un bel cross per Rubino che anticipa tutti e in tuffo di testa batte Iacobucci all’11’. Il Novara ci crede e spinge, il Latina cerca di chiudersi e ripartire. A parte due tiri altissimi di Gonzalez e Lazzari i pontini sembrano poter amministrare. Breda poi accorcia la coperta inserendo Bruno e Milani per Maltese e Jefferson. Al 31′ arriva la doccia fredda per il Latina. Il pareggio del Novara è una perla di Lepiller che prende palla sulla trequarti, si accentra e poi dai 25 metri lascia partire un sinistro angolatissimo su cui Iacobucci non può davvero nulla. Da qui alla fine tanto agonismo e ritmi alti ma nessuna altra occasione da segnalare.

NOVARA – LATINA 2-2

Novara (4-4-2): 1 Kosicky; 2 Perticone, 5 Ludi, 3 Potouridis (1’st 7 Lepiller), 23 Pesce; 8 Marianini, 6 Buzzegoli (24’st 26 Genevier), 4 Faragò, 20 Lazzari; 19 Gonzalez (29’st 30 Josipovic), 9 Rubino. A disp.: 33 Tomasig, 10 Katidis, 11 Comi, 13 Vicari, 14 Rigoni, 21 Parravicini. All.: Aglietti
Latina (3-5-2): 1 Iacobucci; 23 Brosco, 4 Cottafava, 27 Esposito; 13 Ristovski, 8 Crimi, 6 Maltese (15’st 5 Bruno), 18 Morrone, 19 Alhassan (40’st Bruscagin); 9 Jefferson (26’st 16 Milani), 33 Jonathas. A disp.: 12 Pawlowski, 7 Barraco, 14 Cejas, 15 Cisotti, 25 Chiricò, 29 Negro. All.: Breda
Arbitro: Sig. Pasqua di Tivoli. Assistenti: Sigg. Fiorito di Salerno e Zappatore di Taranto. Quarto ufficiale:Sig. Serra di Torino

Marcatori: 20’pt – 34’pt (rig.) Jonathas, 11’st Rubino, 31’st Lepiller.

Note – Ammoniti: Crimi, Ludi, Perticone. Recupero: 1’pt – 6’st;

DIRETTA WEB

45’+6′ Finisce 2-2 la partita tra Novara e Latina. I nerazzurri si fanno rimontare di due reti dopo la doppietta di Jonathas

45’+3′ Ci prova Perticone ma la conclusione termina alta

45′ Sono 6′ i minuti di recupero concessi dall’arbitro Pasqua di Tivoli

44′ Scontro tra Rubino e Iacobucci col portiere del Latina bravo a chiudere lo specchio della porta in uscita

42′ Gioco fermo per l’infortunio a Jonathas. L’attaccante autore dei due gol del Latina si tiene il ginocchio dolorante

39′ Sostituzione per il Latina: esce Alhassan entra Bruscagin

35′ Ancora Lepiller pericoloso con una conclusione. Il calciatore francese sta seminando il panico nell’area dei pontini

30′ GOL DEL NOVARA! I piemontosi raggiungono il pareggio grazie a Lepiller bravo a battere Iacobbucci con un gran tiro di sinistro

28′ Conclusione di Lepiller ben ribattuta dalla difesa dei nerazzurri

28′ Sostituzione per il Novara: esce Gonzalez entra Josipovic

25′ Sostituzione per il Latina: esce Jefferson entra Milani

23′ Sostituzione per il Novara: esce Buzzegoli entra Genevier

22′ Continua l’assalto del Novara che per ora viene gestito dalla difesa del Latina

18′ Occasione per Lazzari che colpisce di testa impegnando Iacobucci. Ma l’azione è viziata da un fuorigioco

16′ Il gol ha dato al Novara maggiore vitalità che adesso prova a trovare il pareggio da ogni posizione

14′ Sostituzione per il Latina: esce Maltese entra Bruno

13′ Gioco fermo per l’infortunio occorso ad Alhassan

10′ GOL DEL NOVARA! I piemontesi accorciano le distanze con Rubino bravo a mettere dentro di testa

8′ Grande occasione per Jefferson! L’attaccante brasiliano conclude di sinistro in area di rigore dopo essersi liberato dalla marcatura di Pesce. Il pallone termina di poco a lato

6′ Timidi tentativi del Novara di accorciare le distanze

2′ Novara vicino al gol con la deviazione rasoterra provata da Lepiller. Il pallone termina di poco al lato destro della porta difesa da Iacobucci

1′ Si parte con la seconda frazione di gioco. Il tecnico del Novara Aglietti ha eseguito una sostituzione mandando in campo Lepiller al posto di Potouridis

SECONDO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo senza recupero. Il Latina conduce per due a zero grazie alla doppietta realizzata da Jonathas, abile a concludere prima dai trenta metri e poi a realizzare un calcio di rigore concesso per un fallo di Pesce su Crimi

41′ Ammonito Perticone per un calcio rifilato ad Alhassan

41′ Gioco fermo per l’infortunio occorso a Jonathas

37′ Risposta del Novara che in mischia nell’area del Latina prova a battere Iacobucci che però è bravo a sventare il pericolo

34′ GOL DEL LATINA! Il Latina raddoppia con il calcio di rigore trasformato da Jonathas per fallo su Crimi

33′ Calcio di rigore per il Latina! Fallo in area di Pesce su Crimi. Per Pasqua di Tivoli non ci sono dubbi

30′ Prova a reagire il Novara con un calcio d’angolo guadagnato ma non sfruttato

25′ Nessuna risposta del Novara al vantaggio dei nerazzurri. I pontini restano concentrati e galvanizzati dal gol

20′ GOL DEL LATINA! Il Latina passa in vantaggio a Novara grazie all’assolo di Jonathas che conclude di destro da quasi trenta metri

11′ Il Latina reclama un calcio di rigore per un presunto fallo su Jefferson. L’attaccante brasiliano sorride all’arbitro con ironia

7′ Primo ammonito della gara: si tratta del centrocampista del Latina Crimi reo di aver trattenuto un avversario

5′ Novara vicina al vantaggio col colpo di testa di Rubino. Sull’azione Iacobucci non è apparso sicurissimo

3′ Prima opportunità per il Novara con l’affondo sulla sinistra dell’ex Simone Pesce. Il cross del centrocampista dei piemontesi viene badato dalla difesa pontina che libera l’area

1′ Si parte con la tredicesima giornata della serie B. Il Latina gioca con il completo arancione, già visto a Pescara

Il Latina va a caccia del decimo risultato utile consecutivo, il Novara non vince da otto gare. Quella del “Piola” si annuncia come una sfida avvincente, valida per la tredicesima giornata di serie B (calcio d’inizio alle 15). Come previsto in settimana, il tecnico dei pontini Roberto Breda schiera dal primo minuto Jefferson, autore del gol vittoria nell’ultima sfida giocata al Franconi contro la Reggina. Per il resto formazione confermata. Assente Figliomeni.

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.