Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, riscatto Andreoli in Challenge Cup

Riscatto europeo per l’Andreoli che dopo le due sconfitte in altrettante partite di campionato si aggiudica la gara di andata del secondo turno della Challenge Cup, superando in tre set gli slovacchi dello Chemes Humennè. Una gara per due set a senso unico per i padroni di casa che nel terzo parziale hanno subito all’inizio dimostrando carattere nel non mollare e chiudere la gara. I numeri sono tutti a favore del Latina: 9-4 a muro, 8-5 negli ace e 63% a 41% in attacco.

L’Andreoli parte subito bene e con un muro di Skrimov si porta 6-2, sul 14-6 il tecnico slovacco ha già terminato i propri timeout e inizia la girandola dei cambi, i pontini allungano 23-11 e chiudono 25-13 con il 70% in attacco. Secondo set con i padroni di casa che si portano sul 7-2 con uno show di Fragkos (due ace e una pipe), allungano sul 19-10 intanto Santilli inserisce prima Candellaro e poi Paris per chiudere sul 25-18 con tre ace e tre muri e il 55% in attacco.

Santilli nel terzo set conferma Candellaro e inserisce Noda, mentre Vlakolinsky lascia in campo Pavelka, partono bene gli ospiti che si portano 7-12, Sottile e compagni non mollano e punto su punto si riportano in parità sul 17 e allungano fino a chiudere con un ace di Torres sul 25-21.

Soddisfatto per la partita il tecnico dei pontini Roberto Santilli: “Abbiamo approcciato bene la Coppa, non era facile contro una squadra sconosciuta e dopo i due ko di campionato. Era importante questa partita per preparare la gara di Vibo. Siamo un gruppo vivo, dobbiamo trovare la fiducia e il ritmo per continuare a crescere. La gara di ritorno non sarà una passeggiata, ma sono fiducioso”. La gara di ritorno è in programma il 27 novembre alle 18 in Slovacchia.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.