Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Fotografa il cassonetto”, ecco gli scempi a Latina

Ognuno con il proprio telefonino può documentare il degrado della città. E così nasce il gruppo facebook “Fotografa il cassonetto” che raccoglie tutti gli scatti per denunciare l’incuria nella gestione dei rifiuti a Latina. A volta è colpa dei cittadini, altre dei responsabili del servizio. Il risultato però è sotto gli occhi di tutti.

LE FOTO:

  • fotografa-il-cassonetto-latina
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-8
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-7
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-6
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-5
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-4
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-3
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore-2
  • cassonetto-immondizia-latina-24ore

Comments

comments

  • Ben-ito

    Io vedo i risultati di gente incivile che non differenzia e se ne frega degli altri, lasciando mondezza sulla strada pur di non fare qualche metro alla ricerca di altri cassonetti

  • Cittadino di Latina

    E’ vero. Non c’è limite all’inciviltà.

    Però … La gestione dei rifiuti a Latina è stata penosa: dalla raccolta per strada a quella specie di “porta a porta” e poi di nuovo per strada ma solo nel centro; dai famosi codici a barre (ricordate??) alle buste che devi andartele a prendere a Borgo San Michele (!).

    Aggiungiamoci ora le “guardie ecologiche” (ma perché i dipendenti di Latina Ambiente non bastano??).

    330 € di tariffa rifiuti, la bolletta arrivata da poco. Se smettessi di differenziare si ridurrebbe? No, purtroppo.

    Le giunte comunali degli ultimi 15 anni che manager hanno scelto in questi anni? Chi sono? Quali risultati? Quali iniziative? Quali curriculum hanno?
    Quanto denaro dei cittadini …

  • Cittadino di Latina

    Ripeto meglio: non c’è limite all’inciviltà e non ci sono scusanti per comportarsi in questo modo.

    Chi sbaglia va punito! Ma chi fa bene va premiato … girano tanti soldi attorno alla gestione della mondezza. Soldi nostri.

  • sergio

    400 euro di Tares! LADRI! Io la differenziata non la faccio. Poi venite a mettermi la multa!!! Vi faccio male!!!

  • loopone

    Specie di sindaco, ma non ti vergogni di nulla!!! Nemmeno dei tuoi concittadini quando ti spiattellano in faccia quanto fai sc..fo!! Uomo senza dignità!!!

  • Andrea

    Ma perche’ se andate al mare non vi siete accorti che maleducazione incivilta’ assoluta, buste del mcdonald lattine di cocacola bottigliette d’acqua pacchetti vuoti di sigarette grattano i grattavinci e buttano per terra fazzolettini preservativi, CON TANTO DI CESTINI che latina ambiente ha messo, cioe’ non e che ti dico che al mare non puoi andare ma rispetto per l’ambiente cioe’ devi scendere dall’auto fare 2 metri e buttare nel CESTINO, ma anche che non fosse 2 metri ho il cestino non c’era metti dentro una busta ed al primo cassonetto scendi e lo getti dentro. TROPPA MALEDUCAZIONE ? TROPPA INCIVILTA’ ? Sono termini troppo buoni verso queste persone.

  • homer

    a zozzoni!! stamattina piazza quadrata alle 10 pieno di buste fuori!!! alcune buste erano rotte e si vedevano resti di frutta, alimenti, carta, tutto mischiato!!! sono i zozzoni rumeni e indiani, non conoscono le regole perchè non sanno neanche scrivere!!!!fra poco vedrete i topi come arrivano!!

  • osservatore

    Ma che vi aspettavate, in questi giorni gli operatori ecologici provenienti da altra regione forse per le feste hanno mangiato tanto da star male.
    Naturale che anche a Latina sembrava di stare nella Napoli di qualche tempo fa, almeno è questa l’impressione che ho avuto.
    In via Lago Ascianghi, zona pub e universitaria la ” MUNNEZZA ” era in mezzo alla strada, ancora questa mattina.

MandarinoAdv Post.