Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Alessia, 500 giovani chiedono l’arresto del pirata

Cinquecento giovani davanti al tribunale di Latina per chiedere giustizia per Alessia Calvani, la ragazza travolta e uccisa da Emanuele Fiorucci, il pirata della strada cercato per oltre un anno dalla polizia stradale. L’uomo ha chiesto scusa alla famiglia ma il padre e il fratello hanno negato ogni ipotesi di perdono. La città chiede l’arresto del pirata anche se il reato di omicidio colposo non lo prevede.

  • 20131018_103718 (Large)
  • 20131018_103636 (Large)
  • 20131018_103623 (Large)
  • 20131018_103613 (Large)
  • 20131018_103551 (Large)
  • 20131018_103512 (Large)
  • 20131018_103453 (Large)
  • 20131018_103444 (Large)
  • 20131018_103428 (Large)
  • 20131018_103417 (Large)
  • 20131018_103414 (Large)
  • 20131018_103349 (Large)
  • 20131018_103325 (Large)
  • 20131018_103321 (Large)
  • 20131018_103114 (Large)
  • 20131018_103100 (Large)
  • 20131018_103057 (Large)
  • 20131018_103053 (Large)
  • 20131018_103051 (Large)
  • 20131018_103044 (Large)
  • 20131018_103032 (Large)

 

Comments

comments

  • haran banjo

    tutto lodevole. Servirebbe anche una mobilitazione massiccia per istituire il reato di omicidio stradale.

MandarinoAdv Post.