Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Pirata della strada, su FB il gruppo “arrestate Emanuele Fiorucci”

Cresce la protesta dei cittadini di Latina per il mancato arresto di Emanuele Fiorucci, il pirata della strada che ha travolto e ucciso la 15enne Alessia Calvani.

La misura cautelare potrebbe essere emessa nei prossimi giorni, ma intanto alcuni cittadini hanno deciso di lanciare una campagna di protesta chiedendo l’arresto immediato dell’uomo.

Su Facebook è stato fondato un gruppo intitolato “Arrestate Emanuele Fiorucci“, una pagina per chiedere la misura cautelare fino ad oggi non disposta dalla magistratura. Il reato contestato a Fiorucci è omicidio volontario, dunque l’arresto è possibile nel caso in cui venga avvisata la necessità della misura cautelare. Il gruppo in due ore ha superato le 800 iscrizioni e cresce a vista d’occhio.

Comments

comments

  • barone

    Questa e la legge Italiana chi uccide libero chi rubba per mangiare 30 anni di galera .e ora di dire basta a queste dicisioni.vogliamo una giustizia vera no farlocca

  • macio

    Il gruppo ora ha superato oltre 2000 iscrizioni ma spero che saranno molto di piu…. questa e’ una vergogna giudici arrestatelo che questo scappa…. tanto sono in gradi di scappare chi e’ agli arresti domiciliari figuriamoci uno a piede libero….. giudici svegliatevi

  • macio

    Antenore concordo con tutto quello che hai scritto ma bisogna vedere davvero se questo animale la patente l’ aveva davvero

  • barone

    Macio questo la patente la presa in motorizzazione con l’aiuto ci siamo capiti giurato

  • barone

    Macio volevo dire giusto no giurato ‘scusate’

  • dorian gray

    dimenticate tutti che a Latina regna l’illegalità…

  • fax

    ma andrà in giro in questi giorni in cui oramai è noto??

MandarinoAdv Post.