Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Le Iene a Sezze, protesi difettose e pazienti in rivolta

Ieri sera al programma di Italia Uno “Le Iene” è andato in onda un servizio realizzato a Sezze, per raccogliere le testimonianze di molti pazienti setini operati alla colonna vertebrale per impiantare delle protesi che si sono rotte dopo appena quattro mesi dall’intervento.

LA RICOSTRUZIONE DELLE IENE. I malati in visita dal dottore sotto accusa, per un semplice mal di schiena, per un’ernia al disco o per una scoliosi, venivano convinti a sottoporsi ad un intervento a Bologna effettuato dallo stesso medico per impiantare la protesi alla colonna vertebrale in quanto se non avessero effettuato l’operazione in breve tempo vi era il rischio di rimanere sulla sedia a rotelle. Queste protesi venivano realizzate dalla stessa famiglia del chirurgo.

Tutti i pazienti che hanno denunciato il medico chirurgo, hanno ricevuto una richiesta di risarcimento danni per cinque milioni d’euro, in quanto secondo il dottore gli era stato infangato il nome e la reputazione. Secondo l’accusa il medico non solo impiantava le protesi prodotte dalla propria famiglia ma ad ogni visita che effettuava non rilasciava nemmeno la fattura, questo lo dimostra  la visita a “inganno” di un attore delle Iene che al momento di pagare centocinquanta euro, prezzo di cortesia, chiede la fattura, ma non la ottiene perché come gli ricorda lo stesso medico “io te la posso fare però sarebbero duecento. Io sono obbligato a farla però non sono obbligato a fare lo sconto, è solo ai fini dello scarico fiscale… Lei ha risparmiato cinquanta euro”.

GUARDA IL SERVIZIO DELLE IENE

 

Comments

comments

  • Max80

    Mi auguro davvero che questo perché truffatore, non mi vengono al momento sono altri aggettivi per definirlo (a meno di non scadere nel volgare) venga sottoposto immediatamente ad indagine da parte delle autorità e, se giudicato colpevole, mi auguro che sia radiato immediatamente dall’albo professionale e condannato a risarcire i pazienti e lo Stato per i mancati versamenti di IVA!!!
    Complimenti alle Iene per il servizio reso e complimenti alle vittime per aver avuto il coraggio di farsi avanti e denunciare l’accaduto

  • Cinico

    Queste cose accadono solo nei paesi del terzomondo….

    quel medico se sarà sfortunato “poverello” verrà radiato!

  • giova

    Il comportamento del medico è da galera, ma chi ci va? I rubapolli senza un un buon avvocato. Radiarlo dall’albo? Sarebbe il minimo, ma non credo lo facciano.
    La mancata ricevuta? NO, questo è lo standard; quanti sono i professionisti che le fanno senza maggiorare il prezzo? Ne conosco parecchi, ma quelli che rilasciano la ricevuta sono meno della metà. E’ da dire che lo stato invoglia loro e noi clienti a non richiederla perchè è TROPPISSIMO esoso.

MandarinoAdv Post.