Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Trapani – Latina: 1-1. A Mancosu risponde Jonathas

Squadra che vince non si cambia. Sembra essere questo il pensiero di Breda nello scegliere l’undici titolare per affrontare il Trapani. Spazio, dunque, agli stessi interpreti scesi in campo sabato scorso al Francioni nel 2-0 rifilato al Brescia. Iacobucci tra i pali, difeso da Brosco, Cottafava ed Esposito. A centrocampo linea a 5 con (partendo da destra) Ristovski, Morrone, Cejas, Maltese e Alhassan. In attacco Crimi supporta l’unica punta Jonathas. Inizio di marca locale. Al 7′ rovesciata in area di Pagliarulo, Abate cerca la deviazione sottomisura ma Iacobucci riesce a deviare in angolo. Al quarto d’ora esce il Latina con un break di Jonathas che ruba palla a Terlizzi e vola verso la porta. Davanti a lui c’è Pagliarulo che stoppa con la gamba il tiro del brasiliano.

La cronaca/Primo tempo – Tre minuti dopo ancora nerazzurri in attccco:palla in profondità di Crimi per Jonathas che da posizione defilata spara con il destro. Nordi fa buona guardia e devia in calcio d’angolo. La gara si addormenta salvo poi infiammarsi nel giro di due minuti. Al 28′ vantaggio dei granata di Boscaglia con un numero di Mancosu che prende palla sui 35 metri, supera Cottafava, resiste alla carica di Esposito e poi batte Iacobucci in uscita con un colpo sotto da applausi peri l più classico gol dell’ex. Da una magia all’altra. Il Latina ci mette un minuto a trovare il pareggio, trascinata dal fenomeno Jonathas. Cejas cerca in verticale il brasiliano che riceve spalle la porta, si gira all’altezza della lunetta dell’area di rigore e poi di destro, senza nemmeno guardare, disegna una parabola imprendibile per Nordi che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Il Trapani si riversa in avanti nel finale ma lo fa affidandosi ai calci piazzati sfruttando il forte vento a favore. Al 36′ punizone da lontano di Garufo, Iacobucci respinge, Cottafava spazza. Al 40’Pirrone ancora su punizione. Ancora pronto il portiere del Latina a respingere. Il primo tempo si chiude con una bordata di Rizzato che complice ancora il vento prende una traiettoria strana. Iacobbucci è costretto a deviarla. Sull’angolo successivo ancora grosso pericolo con Iacobucci che sfiora anticipando Terlizzi che comunque colpisce sfiorando la traversa.

La ripresa – Bello e godibile anche l’immediato inizio del secondo tempo. Dopo un tentativo di Cejas su punizione da posizione impossibile (palla alta non di molto), il Trapani risponde al 6′ con un angolo che accende una mischia in area pontina, risolta con un tuffo di testa di Mancosu che Iacobucci respinge con i pugni. All’11 tocca al Latina con un tiro di Crimi che rimpalla addosso ad un avversario e poi termina sui piedi di Alhassan: Nordi devia in angolo. Sul corner gran gesto di Esposito che di tacco devia e indirizza la palla sotto la traversa. Bravissimo il portiere di casa a volare e deviare ancora in angolo. Si accende il match e sul capovolgimento di fronte occasionissima per il Trapani. Mancosu scende sulla sinistra, poi cerca Pirrone bravo a controllare con il tacco e poi tentare un diagonale di sinistro che esce di pochissimo. Non c’è pausa e dall’altra parte è ancora Latina. Ristovski fa tutta la fascia poi mette al centro dell’area dove Maltese ha il tempo di stoppare, fintare mettendo fuori causa un difensore e poi chiamare alla grande parata Nordi con il destro. Passata la paura le due squadre decidono di non rischiare e inizia la girandola dei cambi. Per il Trapani dentro Iunco fuori Abate. Breda sceglia invece Barraco e Bruno per sostituire Cejas e Maltese arretrando Crimi sulla linea dei centrocampisti. Poi ancora Djuric per Caccetta, mentre il Latina termina le sostituzioni al 35′ quando Alhassan lascia il campo per una botta alla testa lasciando posto a Figliomeni. Nel finale si riaccende la miccia. Al 38′ Mancosu trova spazio al centro, vola verso la porta e prova il diagonale. Bravo Iacobucci ad intuire e deviare in corner. Al 43′ pericolosi i padroni di casa con un’azione insistita culminata con un siluro di Iunco che da poco dentro l’area di rigore sibila alla sinistra della porta di Iacobucci. E’ questa l’ultima occasione di una partita bella e terminata con un giusto pareggio.

LA DIRETTA WEB

45’+5′ Finisce 1 a 1 tra Trapani e Latina. Un buon pareggio per i nerazzurri che escono dal “Provinciale” con un punto. Ottima la reazione degli undici di Roberto Breda bravi a rispondere alla rete di Mancosu con Jonathas sugli scudi. Non resiste l’imbattibilità difensiva dei pontini che si ferma a quattro partite

45’+2′ Tre minuti al termini della gara rispetto ai cinque assegnati da Cervellara

45’+1′ Ammonito Bruno per essersi mosso in anticipo dalla barriera prima del fischio dell’arbitro. Sulla battuta del calcio di punizione ci prova Garufo ma il pallone termina lento alla destra di Iacobucci.

45′ Confusione adesso al limite dell’area di rigore del Latina. Proteste veementi di Cottafava per un fallo assegnato dall’arbitro in favore dei siciliani. Sugli sviluppi delle proteste il difensore del Latina è stato ammonito

43′ Occasionissima per Iunco bravo a concludere con un destro al volo appena al limite dell’area. Il pallone termina di pochi centimetri alla sinistra di Iacobucci. Nell’azione che ha portato all’occasione di Iunco il Latina lamenta un fuorigioco

38′ Pericolo in area del Latina. L’occasione è ancora tra i piedi di Mancosu che a un passo da Iacobucci si divora il gol del vantaggio

34′ Sostituzione per il Latina: esce Alhassan entra Figliomeni. Il centrocampista ghanese lascia il campo in barella

33′ Sostituzione per il Trapani: esce Caccetta entra Djuric. Boscaglia prova a dare più peso all’attacco

32′ Le squadre sembrano voler controllare il risultato quando mancano poco più di dieci minuti al termine della partita

28′ Sostituzione per il Latina: esce Maltese entra Bruno. Ottima la prova del giovane centrocampista dei pontini

25′ Sostituzione per il Latina: esce Cejas entra Barraco. Il fantasista dei neroazzurri viene fischiato dai suoi ex tifosi

24′ Ammonito Pirrone

20′ Gioco fermo per uno scontro tra Jonathas e Pagliarulo. Il difensore dei siciliani pare averne la peggio

17′ Sostituzione per il Trapani: esce Abate entra Iunco

16′ Prima ammonizione nelle file del Trapani ai danni di Nizzetto

15′ Latina ancora a un passo da gol. Caparbio Ristovski che riesce a mantenere in gioco un pallone che sembrava perso. Sull’assist del macedone arriva a rimorchio Maltese che conclude a botta sicura ma trova sulla sua strada un ottimo Nordi

13′ Risposta immediata del Trapani con un sinistro di Pacilli appena entrato nell’area di rigore pontina. Il tiro termina di poco a lato della porta difesa da Iacobucci

12′ Latina vicinissima al vantaggio con un colpo di tacco di Esposito. Ottima la risposta di Nordi aiutato dalla traversa

11′ Bella occasione per Crimi. La conclusione del centrocampista pontina viene respinto dal compagno di squadra Maltese. Poi il pallone finisce in angolo

10′ Il Trapani si fa vedere dalle parte dell’area neroazzurra. Ma per il momento Cottafava e compagni si difendono bene

5′ Ci ha provato Cejas con un calcio di punizione dalla linea laterale destra. Il cross però è lungo per tutti

2′ Parte bene il Latina guadagnando un calcio di punizione su fallo subito da Marco Crimi

1′ Si parte con la seconda frazione di gioco. Le due squadre non hanno effettuato sostituzioni

SECONDO TEMPO

45′ Finisce 1-1 il primo tempo tra Trapani e Latina. Al gol di Mancosu ha risposto Jonathas bravo a battere Nordi con un preciso colpo da fuori area. Il Latina si dimostra mobile nella zona offensiva ma rischia troppo in difesa

44′ Trapani pericoloso questa volta con Rizzato. L’estremo difensore dei pontini, efficace ma non perfetto, devia in angolo. Sul calcio della bandierina il Trapani va a un soffio dal gol prima con Terlizzi, poi con Rizzato

40′ Ancora un calcio di punizione per il Trapani sempre dai trenta metri. Stavolta batte Pirrone ma Iacobucci non si fa sorprendere respingendo a lato con i pugni chiusi

36′ Calcio di punizione dai trenta metri battuto da Garufo. Iacobucci respinge non perfettamente ma il Latina si salva

28′ GOL DEL LATINA! Risposta immediata del Latina con un gol strepitoso segnato da Jonathas. Il brasiliano conclude con un tiro preciso al limite dell’area di rigore

26′ GOL DEL TRAPANI! I siciliani si portano in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Mancosu. L’attaccante dei siciliani supera Brosco in velocità prima di battere Iacobucci con un preciso pallonetto. Finisce dopo quattro partite l’imbattibilità dei neroazzurri

25′ Fase di gioco allo studio dopo un inizio molto forte per entrambe le squadre

18′ Ci prova ancora Jonathas con un destro preciso. Bravo il portiere del Trapani Nordi a deviare in angolo. Sulla battuta dalla bandierina il tentativo di Esposito di battere a rete viene respinto dalla difesa siciliana

16′ I nerazzurri giocano di contropiede pur senza rinunciare ad attaccare.

13′ Prima occasione per il Latina con la conclusione di Jonathas deviata in posizione laterale

10′ Terzo ammonito della gara, tutti tra le fila del Latina. Questa volta il cartellino giallo è per Crimi. Le proteste della panchina portano all’espulsione di un dirigente pontino

8′ Ammonito il difensore dei pontini Riccardo Brosco

7′ Trapani vicino al vantaggio. Sugli sviluppi del calcio d’angolo si crea una grossa confusione in area, il pallone finisce tra i piedi di Mancosu che per poco non batte Iacobucci bravo a chiudere lo specchio della porta.

5′ Primo ammonito della gara: si tratta dell’attaccante brasiliano Jonathas che con novizia tattica ha fermato il contropiede del Trapani

3′ Gioco fermo per un fallo subito da Pacilli e commesso da Alhassan. Il pubblico di casa chiede l’ammonizione ma l’arbitro non è dello stesso avviso

1′ Calcio d’inizio al “Provinciale” di Trapani. Il Latina gioca con la fascia nera al braccio in segno di lutto per la scomparsa avvenuta nei giorni scorsi dell’ex calciatore dei pontini Gaetano Musella. Il match comincia con circa 5′ minuti di ritardo rispetto alle altre partite. Maglia bianca da trasferta per il Latina. Circa quaranti i tifosi nerazzurri giunti in Sicilia

Il Latina va a Trapani memore dei diversi scontri giocati in C (poi LegaPro) contro la formazione siciliana. Questa volta le due neopromosse si affrontano nella settima giornata di serie B. Otto punti per i granata, sette per i neroazzurri. Il tecnico dei pontini Roberto Breda dovrebbe confermare gli stessi undici che hanno battuto il Brescia al Francioni la settima scorsa. A supporto dell’unica punta Jonathas giocherà Crimi con Maltese sulla linea del centrocampo. In panchina si accomodano Jefferson, Barraco e Negro, pronti per subentrare a partita in corso. Dalla parte opposta Roberto Boscaglia si affida alla coppia d’attacco composta da Abate e l’ex neroazzurro Mancosu.

TRAPANI – LATINA 1-1

Trapani (4-4-2): Nordi; Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Pacilli (39’st Gambino), Pirrone, Caccetta (32’st Djuric), Nizzetto; Mancosu, Abate (17’st Iunco).A disp.:Marcone, Priola, Martinelli, Finocchio, Caccetta, Madonia. All.: Boscaglia

Latina (3-5-1-1): Iacobucci; Brosco, Cottafava, Esposito; Ristovski, Maltese (28’st Bruno), Cejas (24’st Barraco), Morrone, Alahassan (35’st Figliomeni); Crimi, Jonathas. A disp.: Pawlowski, Baldan, Jefferson, Ricciardi, Negro, Cisotti. All.: Breda

Arbitro: Cervellera di Taranto. Assistenti: Ceccarelli di Terni e Omar Gava di Conegliano. IV Uomo: Brasi di Seregno

Note – Ammoniti: Jonathas, Brosco, Crimi, Nizzetto, Pirrone, Cottafava, Bruno. Recupero: 1’pt – 5’st

Comments

comments

  • m

    Vero è che abbiamo portato un punto a casa, e forse con un po’ di fortuna erano 3, ma abbiamo subito un vero e proprio assedio, comunque è andata bene, Domenica arriva il Modena. Forza Latina

  • barone

    Va bene cosi importante non perdere
    Forza latina sempre

MandarinoAdv Post.