Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ragazza di Cori denuncia: “Sono stata stuprata alla stazione”

Una studentessa di 17 anni di Cori ha denunciato di essere stata violentata nel sottopassaggio della stazione ferroviaria di Lanuvio. La giovane, dopo aver chiamato i genitori, è stata accompagnata al pronto soccorso di Albano dove i medici l’hanno trasferita all’ospedale di Genzano per essere sottoposta al kit antistupro. Non sarebbero state riscontrate lesioni visibili sul corpo della ragazza, ma per il responso definitivo occorrerà attendere l’esito di tutte le analisi.

La polizia di Genzano ha avviato le indagini. Secondo la denuncia, la ragazza mentre si trovava da sola alla stazione di Lanuvio dopo essere arrivata con il treno proveniente da Velletri, avrebbe percorso il sottopassaggio. Qui, un uomo, dall’apparente età di 30 anni, italiano, l’avrebbe aggredita alle spalle e costretta a subire un rapporto sessuale. La Scientifica sta effettuando degli esami sul luogo del presunto stupro, sugli indumenti e sullo zainetto della ragazza.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.