Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina – Brescia 2-0: Morrone e Jonathas regalano la prima vittoria in B

Arriva alla settima giornata e dopo tre 0-0 consecutivi la prima, storica vittoria del Latina in serie B. Davanti ai 5.000 del Francioni i nerazzurri superano il Brescia per 2-0 con un gol per tempo, salendo a quote 7 punti in classifica. Tra le note positive anche la quarta gara di fila senza incassare gol.

LA GARA – Mister Breda sceglie il 3-5-1-1 per affrontare le rondinelle del neo tecnico Gigi Maifredi. In difesa fiducia al trittico composto da Brosco, Cottafava ed Esposito davanti a Iacobucci. A centrocampo la novità è rappresentata da Dario Maltese che prende posto al fianco di Morrone e Cejas sul centro sinistra. Sui lati Ristovski presidia il lato destro, dall’altra parte Alahassan. In avanti torna dopo l’infortunio l’ariete Jonathas, sorretto sulla trequarti da Crimi, così come avvenuto nell’ultimo match casalingo contro il Lanciano. E’ un Latina che parte forte, grazie anche al sostegno di una “Nord” gremita in ogni ordine di posto. Al 3′ prima occasione firmata da Maltese, bravo a liberarsi sul destro e a cercare la porta. Manca la mira. I nerazzurri pressano alto e un minuto dopo arriva un’altra occasione con Ristovski che guadagna il fondo poi scarica basso per Crimi che spara sul corpo di un difensore da buona posizione. Il Brescia si vede con sporadiche offensive al 17′ tocca ancora al Latina affacciarsi dalle parti di Cragno. Cross dalla sinistra di Alahassan, la difesa delle rondinelle pasticcia e la palla giunge a Jonathas che, spalle alla porta, si gira al vertice dell’arietta piccola: c’è la potenza, ma non la precisione con la sfera che finisce altissima sopra la trasversale della porta ospite. Al 23′ ancora la squadra di Breda in avanti. Crimi cerca in profondità Jonathas che viene anticipato dalla grande uscita di Cragno. Al 28′ prima volta del Brescia in avanti con un tiro da 30 metri di Coletti. Forte, ma fuori di non molto. La partita sembra addormentarsi nel finale, con il Brescia che riesce a rintuzzare gli attacchi di un Latina che si sfilaccia dopo lo sforzo profuso nella prima parte. Le emozioni, per, arrivano tutte poco prima del riposo. Al 39′ meritato vantaggio dei nerazzurri. Sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra, la palla giunge a Figliomeni, entrato al posto dell’infortunato Esposito poco prima. Fina su Zambelli e poi grande cross al centro con il sinistro dove c’è Morrone che di testa stacca e anticipa tutti per il vantaggio del Latina. Francioni in estasi per il gol che mancava ai pontini da 397′. Si va al riposo con questo risultato.

LA RIPRESA – Comincia subito bene il secondo tempo per il Latina, in gol dopo appena un minuto e trenta secondi. La rete del 2-0 nerazzurro è una summa delle capacità di Jonathas che dalla tre quarti riceve un perfetto lancio di Crimi, resiste alla carica di Camigliano e poi si invola verso la porta di Cragni, battendolo da pochi passi dentro l’area di rigore con un perfetto diagonale di destro. A questo punto prova a svegliarsi il Brescia. Bravo al 10′ Iacobucci a smanacciare su cross dalla destra, con Caracciolo appostato sul secondo palo e pronto al tap-in. Al 180 ancora il numero uno di casa bravo ad opporsi sul bolide del neo entrato Sodinha, bravo in precedenza a liberarsi con un gioco di prestigio di due difensori. Ma è un Latina organizzato che resiste agli attacchi ospite per ripartire. Succede al 27′ quando Jonathas riceve palla e poi apre per Ristovski: tentativo dalla distanza che viene bloccato agevolmente da Cragno. La gara vive di episodi. Al 31′ tocca al Brescia. Angolo da sinistra, testa di Freddi e palla di poco al lato. Nel finale i padroni di casa amministrano con personalità grazie anche all’ingresso di forze fresche come Bruno e Jefferson al posto rispettivamente di Maltese e Jonathas

LATINA – BRESCIA 2-0

Latina (3-5-1-1): Iacobucci; Brosco, Cottafava, Esposito (24’pt Figliomeni); Ristovski, Maltese (17’st Bruno), Cejas, Morrone, Alahassan; Crimi, Jonathas (29’st Jefferson). A disp.: Pawlowski, Bruscagin, Barraco, Cisotti, Milani, Chiricò. All.: Breda

Brescia (4-3-1-2): Cragno; Zambelli, Freddi, Camigliano, Kukoc (2’st Oduamadi); Benali, Budel, Coletti; Juan Antonio (13’st Sodinha); Caracciolo, Mitrovic (11’pt Saba). A disp.: Arcari, Scaglia, Finazzi, Mandorlini, Grossi, Milancini. All.: Maifredi

Arbitro: Di Paolo di Avezzano. Assistenti: Di Francesco di Teramo e Bellutti di Trento. IV°: Verdenelli di Foligno

Marcatori: 39’pt Morrone, 1’st Jonathas

Note – Ammoniti: Coletti. Recupero: 3’pt – 3’st. Spettatori: 3.158 + 1.487 abbonati. Incasso: 38.464 euro + 12.733,40 euro (quota abbonati)

Diretta Web di Latina – Brescia

45′ + 3′ Finisce 2-0 tra Latina e Brescia. I nerazzurri hanno dominato la partita giocano perfettamente sia sul piano difensivo che offensivo. Per i pontini è la prima vittoria della stagione e in serie B

45′ + 1′ Il Latina continua ad attaccare con un calcio d’angolo che Cejas ha battuto corto. Ormai il Brescia è domato

45′ Tre minuti di recupero e al termine della gara

41′ Il Latina amministra il gioco senza correre pericoli

36′ I tifosi bresciani continuano lo sciopero del tifo. Qualche minuto fa hanno appeso uno striscione con scritto “Senza parole”

34′ Occasione per il Latina con Ristovski che lanciato dalla metà campo scende come un treno sulla corsia destra. Entra in area di rigore ma è bravo Freddi a chiudere in angolo

30′ Calcio di punizione dalla destra battuto da Sodinha. La traiettoria è pericolosa con il pallone che stava per infilarsi su secondo palo della porta difesa da Iacobucci. Bravo l’estremo difensore nerazzurro a deviare in angolo. Sulla battuta dalla bandierina ci prova un difensore bresciano con un colpo di testa che termina a lato non di molto

28′ Sostituzione per il Latina: esce Jonathas entra Jefferson. Prestazione da sei e mezzo per l’ex attaccante delle rondinelle. Bravo a trovare il gol del raddoppio

24′ Tentativo di sfondamento di Crimi che supera due avversari prima di farsi bloccare da un terzo all’altezza dell’area di rigore. Buona anche a prestazione del centrocampista dei pontini

19′ I tifosi del Brescia hanno gettato la spugna. Ormai non credono più alla rimonsta della propria squadra

17′ Il Brescia prova a riaprire la partita con un sinistro da fuori area di Sodihna. Iacobucci si fa trovare pronto e respinge

16′ Sostituzione per il Latina: esce Maltese entra Bruno. Buona la prova dell’ex Palermo all’esordio dal primo minuto

13′ Sostituzione per il Brescia: esce Juan Antonio dentro Sodinha

3′ Sostituzione per il Brescia: esce Kukoc entra Oduamadi. Maifredi prova a dare maggiore spunto alla offensiva rinforzando l’attacco

2′ GOL DEL LATINA! Raddoppio dei nerazzurri grazie al gol di Jonathas. Il brasiliano non festeggia per rispetto alla sua ex squadra. Latina 2 Brescia 0

1′  Comincia la seconda frazione di gara. Le due squadre non hanno effettuato cambi

SECONDO TEMPO

45′ + 3′ Finisce il primo tempo tra Latina e Brescia. I nerazzurri conducono il gioco per 1-0 grazie al gol di Morrone segnato al 39′. È un buon Latina quello messo in campo da Breda. Difende egregiamente dietro la linea del pallone e poi attacca alla ricerca della conclusione. Il Brescia non è mai riuscito a impegnare Iacobucci

45′ + 1′ Ammonito Cejas

45′ Sono tre i minuti di recupero dalla fine del primo tempo

43′ Il Brescia prova a rispondere al vantaggio del Latina. Ma le attenzioni offensive degli uomini di Maifredi non creano pericoli alla porta difesa da iacobucci

39′ GOL LATINA! Cross dalla sinistra di Figliomeni, ingresso in area di rigore dai tempi perfetti di Stefano Morrone che di testa batte l’incolpevole Cragno. 1-0 per il Latina

38′ Calcio di punizione dalla sinistra per i padroni di casa. Batte Alhassan

36′ Il Latina difende bene quando non è in possesso del pallone. Il Brescia riesce difficilmente a superare il centrocampo dei pontini. Iacobucci inoperoso fino a questo momento

30′ Gioco fermo per l’infortunio al portiere del Brescia Cagno

29′ Opportunità fallita per i nerazzurri: corsa di Ristovski sulla destra, pallone poggiato indietro per l’accorrente Morrone. Il cross in area dell’ex capitano del Parma è troppo lungo per Jonathas appostato all’altezza del punto di rigore

24′ Sostituzione per il Latina: esce Esposito entra Figliomeni. L’ex difensore del Lecce ha preso una botta e non ce la fa a proseguire

22′ Buona occasione per il Latina ancora con Jonathas lanciato in verticale da Morrone. La traiettoria è troppo lungo e il pallone termina tra le braccia di Cragno

16′ Occasionissima per Jonathas ben servito dalla sinistra da Alhassan. Il brasiliano approfitta di un buco della difesa bresciana, conclude davanta a Cragno ma il pallone si impenna e finisce in curva. Il Latina comunque gioca bene e tiene il Brescia nella propria metà campo

13′ Un buon Latina si propone in fase offensiva con Alhassan che contrastato da Zambelli guadagna un calcio d’angolo. Sulla battuta va Cejas che non riesce a trovare nessuno per battere a rete. Il pallone termina tra le braccia di Cragno

10′ Non ce la fa Mitrovic che lascia il campo di gioco. Al suo posto entra Saba

9′ Gioco interrotto per l’infortunio occorso a Mitrovic. Maifredi ne approfitta per dare indicazioni a Caracciolo

8′ Prima ammonizione della gara ai danni del centrocampista dei lombardi Coletti

6′ Difficoltà per l’attaccante brasiliano Jonathas che ha subito una botta al ginocchio destro

5′ Partita vivacissma in questi primi minuti di gioco. Il Latina si è già affacciato tre volte nell’area di rigore bresciana. I nerazzurri vogliono vincere e lo stanno facendo vedere

3′ Prima opportunità di marca nerazzurra. Ci prova Dario Maltese da fuori area con un destro che si spegne alla sinistra di Cragno

2′ Prova a farsi vedere in avanti il Brescia con un cross dalla sinistra di Kukoc. Il pallone viene accolto da Alhassan che libera dall’area

1′ Inizia la partita. Il Latina in completo nerazzurro attacca da destra a sinistra rispetto alla tribuna centrale. Stadio pieno in ogni ordine di posto. Una trentina crica i tifosi ospiti

Gara difficile per il Latina che alle 15 affronta il Brescia allo stadio Francioni per la sesta giornata del campionato di serie B. I nerazzurri sono ancora alla ricerca della prima vittoria tra i cadetti. Ci proveranno oggi contro la squadra lombarda al centro di difficoltà tecniche avute col cambio di allenatore nei giorni scorsi viste le dimissioni improvvise di Marco Giampaolo. In panchina si accomoda il veterano Luigi Maifredi. Sulla sponda pontina, mister Roberto Breda cercherà infondere fiducia all’attacco a secco di gol da tre partite. Il reparto offensivo dovrebbe essere affidato a Maltese e al rientrante Jonathas.

  • lt_brescia-5
  • lt_brescia-4
  • lt_brescia-3
  • lt_brescia-1
  • lt_brescia-2
  • latina-brescia-serie-b-latina-24-ore-308
  • latina-brescia-serie-B-latina-24-ore-307
  • latina-brescia-campionato-serie-b-latina-24-ore-307
  • latina-brescia-serie-b-latina-24-ore-306

 

Comments

comments

  • Flavio

    Evvai!!! Stasera tutti a campo boario a festeggiare con i padroni del latina e di latina!

  • LT

    GRANDE LATINA!!! POVERI BRESCIANI………..

  • Nanni Moretti

    ma Di Giorgi era presente allo stadio?

  • disincantato

    Finalmente rotto il ghiaccio…. si respira

  • poldo

    poveri gufi noi allo stadio a divertirci e voi sui trespoli a pensare a sindaco e campo boario, continuate cosi’
    bella partita e grande Latina.

  • andrea

    Bravi ragazzi Forza Latina la strada e lunga e siamo ghiotti di Vittorie

  • Gaspare

    Adesso bisogna costruire lo stadio nuovo..a santa fecitola oppure vicino il benzinaro dell agip sulla pontina!!

MandarinoAdv Post.