Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Vigili urbani fuori dagli uffici per presidiare le scuole

Riprenderà mercoledì mattina il servizio di presidio operato dai vigili urbani di Latina nei pressi delle scuole vicine alle strade molto trafficate. Il servizio disposto dal vice comandante Antonio Cenedese e coordinato dal comandante Francesco Passaretti, prevede la rotazione di tutto il personale, attingendo anche da quello impegnato in ufficio, al fine anche di contenere eventuali costi aggiuntivi.

Il tutto nasce dalla necessità di rispondere al meglio alle esigenze della città senza gravare sulla funzionalità degli altri servizi di presidio e controllo del territorio. Il Presidente della commissione mobilità del Comune di Latina, Roberto Lodi, esprime soddisfazione per il ripristino del servizio, annunciando che a breve ad esso tornerà ad affiancarsi una figura ormai storica, quella del nonno vigile che, una volta espletate le ultime formalità, entrerà a regime.

“Fino a ieri non era stato possibile garantire il servizio di presidio dei plessi con una certa regolarità causa la necessità di mettere a punto un nuovo modello organizzativo dello stesso servizio – continua Lodi – Ci scusiamo con i nostri concittadini e assicuriamo da oggi la regolarità del servizio sino alla conclusione dell’anno scolastico appena iniziato”.

Comments

comments

  • twocent

    Bene!

  • colpa di schengen

    multassero tutte le auto parcheggiate in terza fila in centro piuttosto

  • ala leppilampi

    il nuovo Comandante ha finalmente attuato una cosa che sembra ovvia per tutti tranne per alcuni appartenti a caste privilegiate……… stanare il furbettino da scrivania e mandarlo a fare, anche se a turno e col muso lungo così, ciò per il quale ha vinto a suo tempo il concorso: il vigile urbano !

  • Diana

    Mandate i vigili urbani al Majorana. Tutti i giorni è un ingorgo infernale.

  • Professoressa del Majorana

    Il problema del traffico al Majorana, è impossibile. Non tanto all’entrata, quanto all’uscita ore 12:30 – 13-30. Ci sono i genitori che vengono a prendere i propri figli parcheggiando anche in tripla fila, la strada è strettissima. Per non parlare della giornata del Martedì, quando oltre alla scuola, c’è il mercato settimanale. La cosa più preoccupante, è che la stazione della polizia stradale,dista a 100 metri dalla scuola.

MandarinoAdv Post.