Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ventotene diventa l’isola dei matrimoni

Ventotene sta diventando “l’isola dei matrimoni”. I numeri raccolti dall’amministrazione comunale, tra cerimonie civili e religiose, confermano infatti un trend che aveva cominciato a manifestarsi già diversi anni fa quando sull’isola erano arrivati a sposarsi perfino gli americani.

Solo nell’estate appena trascorsa sono stati ben 12 i matrimoni celebrati, sia civili che religiosi, tra coppie provenienti da altre città e altre regioni italiane. La prima cerimonia ha inaugurato la stagione nel mese di maggio, le ultime si sono tenute proprio in questi giorni consentendo così all’isola di lavorare a pieno ritmo anche oltre i periodi di grande affluenza turistica.

La gran parte degli sposi arriva da Roma o da altre città della provincia pontina, ma sempre più spesso si ritrovano a pronunciare il fatidico sì a Ventotene anche coppie in arrivo da Monza, Milano, Perugia o da paesini della Liguria, della Sicilia, dell’Umbria o delle Marche.

“Ogni volta mi trovo a chiedere agli sposi come mai scelgono Ventotene per sposarsi – spiega il sindaco Giuseppe Assenso – e la risposta è questa: tutti qui hanno lasciato il cuore. E questo ci riempie di orgoglio”.

Dal 2006 ad oggi i matrimoni di forestieri che hanno scelto Ventotene sono stati oltre 60. Qualcuno sceglie di sposarsi in riva al mare o sugli scogli, qualcun altro nella suggestiva location dei giardini del Comune, a picco sul mare e proprio di fronte all’isolotto di Santo Stefano. La particolarità è che l’intera isola, che si popola di centinaia di invitati, partecipa all’organizzazione della festa. Tutto è realizzato con il contributo di commercianti, ristoratori e cittadini dell’isola. C’è la serenata della sera prima sotto casa, il trucco della sposa e il parrucchiere, il banchetto e il catering e anche gli addobbi floreali. E a completare il quadro romantico c’è il mare azzurro di questo paradiso.

Comments

comments

  • serenella

    che spettacolo

  • luigi65

    La prossima volta che mi sposo lo faccio lì.

MandarinoAdv Post.