Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Ambiente schiacciata dai debiti a rischio liquidazione

Il pasticcio di Latina Ambiente diventa sempre più difficile da risolvere. Ieri c’è stata una riunione fiume del Cda con il Comune, socio pubblico, e la Unendo, socio privato. I nodi sono due: la relazione sul conto economico e il nuovo piano industriale da presentare all’assemblea dei soci che domani dovrà decidere se l’esperienza possa proseguire o meno.

C’è un problema di debiti e di liquidità che ha fatto ipotizzare anche la liquidazione controllata della società, divorata da scontri interni tra i soci. I tecnici ieri mattina hanno esaminato il bilancio di entrate e uscite dei prossimi mesi. Per adesso sembra che ci sia l’intenzione di andare avanti, con un rigido controllo delle spese. Ma la gestione dei rifiuti sembra sempre più critica e appesa a un filo.

Comments

comments

  • Alex

    basta che “se magna”…

  • lupino buzzo

    ormai da anni si sanno queste cose: ma non paga mai nessuno, quale genio del Comune ha ideato tutto questo ?

  • Attila da Terracina

    Certo la colpa è sempre degli altri. Gli errori del responsabile o dei responsabili che hanno firmato l’accordo con il socio privato, sono sempre al loro posto. Forse adesso gli mancano qualcosa: non possono più piazzare all’interno della società quelle assunzioni appartenente agli amici degli amici. Con conto finale da mettere sulla prossima fattura. Da presentare, con aumento, al cittadino onesto. Che i politici di Latina sono dei dilettanti allo sbaraglio è sotto gli occhi di tutti. Quello che non riesco a capire e che continuano a votarli.

MandarinoAdv Post.