Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Prostitute a Latina, multati 18 clienti e 29 donne

La polizia locale di Latina ha effettuato una serie di controlli sulle strade per combattere il fenomeno della prostituzione. Multati 18 clienti e 29 prostitute. In tutto sono state controllate e fotosegnalate 68 donne, alcune giovanissime. Venti le multe al codice della strada.

I controlli sono stati effettuati nelle zone solitamente frequentate dalle prostitute: 148 Pontina, strada Sabotino, Bassianese, Zì Maria, Rio Martino, via del Crocifisso, strada della Macchia e parco di via Egadi.

Comments

comments

  • homer

    ma te pare che uno non può essere libero di farsi 10 minuti di relax in pace che ti fanno la multa???? manco fosse droga…

  • Tg3

    Queste ragazze, la maggioranza straniera, sono alla mercè di criminali che le sfruttano. Ai partiti di sx sta tanto a cuore la condizione della donna. Ma su questo argomento fanno orecchie da mercanti. Vero B. Berlinguer? Perché?

  • PROF-PSICHIATRA PAZZO

    ma non lo sapete? E’ colpa della parafilia

  • FateRide

    Se legalizzassero prostituzione e droghe leggere l’italia si risolleverebbe nel giro di 6 mesi… invece stamo in mano ai vecchi che ragionano da vecchi..!!!

  • Alex

    Legalizzare la prostituzione.
    E’ il mestiere più antico del mondo….. quindi è impossibile evitare che le ragazze si prostituiscano e che i clienti ci vadano. A questo punto conviene renderla legale in modo tale che:
    -Niente più ragazze per le strade ma in case chiuse, così da salvaguardarle da rischi e sfruttamento.
    -Più igene e controlli
    -Miliardi di tasse che entrano nelle casse

  • luigi65

    Grazie per la mappa.

  • Lillo

    Ma anche oggi erano al loro posto…lavoratrici instancabili

  • piazza moro

    Legalizzare il mestiere più antico del mondo …..soluzione intelligente , redditizia e in grado di ripulire le strade e dare un colpo alla criminalità…..troppo logica naturalmente per essere applicata dai nostri politici

  • -kavalletta-

    Il preservativo, la prestazione, la multa e la probabile cazziata della compagna, la trombata è costata cara.Chissà se pagando subito avranno lo sconto del 30%.
    A via Milazzo una volta esisteva una casa rosa, era un Casino legale,ma nel 1958 la legge Merlin ha fatto chiudere.
    Comunque una trombata fa sempre bene al corpo ed allo spirito.

  • Francostars

    Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell’Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso.

  • Dott-in-Neuroscienze

    PARAFILIA

  • fabio cuprella

    invece vi dico che sono donne dolcissime,apprensive e vi chiedono molto ma molto meno di una latinenze zona pub,provare per credere amici

MandarinoAdv Post.