Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Carabinieri nella zona dei pub, multati i locali che vendono alcol ai minorenni

I carabinieri hanno effettuato dei controlli nella zona dei pub a Latina. Alcuni locali sono stati multati perché vendevano alcolici a minorenni.

“Il servizio – si legge in una nota dei carabinieri – improntato alla massima visibilità, si è protratto fino alle prime ore di domenica con lo scopo di prevenire il verificarsi di episodi violenti tra i giovani. Diversi sono stati i giovani invitati a non bighellonare ubriachi per la strada con in mano un boccale di vetro o una bottiglia, così come sono stati richiamati e sanzionati alcuni esercenti che senza scrupolo vendevano alcolici ai minori ad un prezzo irrisorio, mediante la formula dello “shortino” (1/2 euro per raggiungere anche la clientela con meno disponibilità economiche…i giovanissimi).

La zona ritenuta più sensibile dagli operatori – continuano i carabinieri – è stato il parcheggio antistante via Neghelli, che, per via della ridotta illuminazione e dell’ubicazione defilata, favorisce una spontanea aggregazione dei giovani. Proprio in quell’area si è reso necessario l’intervento dei carabinieri che hanno controllato decine di ragazzi, alcuni dei quali sorpresi consumare delle droghe leggere: saranno segnalati al Prefetto di Latina quali assuntori.  Il bilancio della serata è stato dunque positivo ed ha suscitato il favorevole riscontro dei residenti che si trovavano li a transitare”.

Comments

comments

  • Alex

    la prossima settimana ritornerà la sagra della stupidità in via neghelli.

  • mas

    …….Lodevole iniziativa ma…..la polizia ?
    Ti fa il terzo grado quando chiami per gli idioti che urlano e tirano bittiglie contro i monumenti di piazza roma o pisc……..contro i muri delle case !
    Spostiamo i pub all’ expo !
    Basta!

  • colpa di schengen

    il solito branco di minorenni che pascolano con la droga ….
    quella è la loro unica soddisfazione di vita, alcol e droga….
    che gente inutile…

  • Ehmmm

    L’unico essere inutile sei te con il tuo nickname colpa di scemen!!

  • OPEN YOUR MIND

    C’erano i Carabinieri a sorvegliare?
    Ma poi per una zona dove ci si dovrebbe rilassare e svagare c’è il bisogno della presenza dei Carabinieri?!?!

    Sabato un mio amico mentre parlava tranquillamente ha subito una provocazione gratuita, da un ragazzetto fomentato in preda quasi sicuramente ai fumi dell’alcool che accompagnava lui ed i suoi amici, per fortuna non ha reagito altrimenti si sarebbe scatenata l’ennesima baruffa ed un sabato sera tranquillo rovinato, è chiaro che l’intento di quell’adolescente era proprio quello.

    Questa zona potrebbe essere un valore aggiunto alla città (ogni città ha la sua “zona dei pub”) ma la povertà intellettuale e la mentalità provinciale che accompagna gran parte delle persone che la frequentano fa si che questa zona diventi un deterrente per il circondario e per chi la vorrebbe frequentare tranquillamente.

  • mariavittoria t

    facciamo gestire il tutto dai rumeni vedrete che non ci saranno piu’ risse perche’seguono la parola di dio e sono portatori della pace nel mondo

MandarinoAdv Post.