Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, in via Epitaffio arrivano i (finti) autovelox

Una colonnina montata vicino Verona

In via Epitaffio arrivano i finti autovelox. Si tratta di dieci dissuasori di velocità “Velo Ok”, ovvero colonnine per contenere rilevatori di velocità. Il guidatore, non sapendo quale colonnina sia effettivamente attiva, dovrebbe ridurre la velocità per precauzione.

Via Epitaffio è anche la principale strada su cui la Polizia municipale già utilizza il telelaser. «Da un rilevamento effettuato tra il 16 ed il 20 luglio è emerso che via Epitaffio è percorsa da circa 10mila veicoli al giorno e circa il 90% degli automobilisti ha superato il limite di velocità di 60 Km orari. Dalle 22 alle 6, 1.207 automobilisti hanno superato in entrambe le direzioni i 100 km orari, alcuni dei quali hanno raggiunto 156 km orari, per una media nei passaggi a 100 km orari e superiori, di 139,75 km orari» rileva la polizia stradale. Da qui la decisione di installare un autovelox vero, che ruoterà in diversi contenitori senza che i cittadini sappiano quale è attivo.

Comments

comments

  • Luke P.

    Signori della redazione, scusate… Perché avete messo una foto di Verona????? ;))))

  • povera italia

    e chi becca la colonnina giusta che cosa vince?

  • stvj

    Gli autovelox non sono deterrenti: una volta fatta l’abitudine da chi percorre la strada quotidianamente, diventerà una staffetta da autovelox ad autovelox con frenate in prossimità di questi. La velocità si fa ridurre con scelte urbanistiche specifiche e coerenti che interessano le sezioni stradali, non con questi mezzucci. Ma è chiaro che chi si occupa di urbanistica al comune è chiaramente un incompetente.

  • ld

    “che via Epitaffio è percorsa da circa 10mila veicoli al giorno e circa il 90% degli automobilisti ha superato il limite di velocità di 60 Km orari. ”

    Per non superare il limite di velocità in via epitaffio dovresti andare a piedi…
    50kmh su una via extraurbana è un’assurdità.

  • Giamma

    Una strada che percorro ogni santo giorno per prendere il treno per roma, e ora, a meno che non voglia andare a la orare per pagare la multa al comune di Latina, dovró percorrere a 50 km/h (utopistico che il limite sarà a 90).
    Pensino a coprire i tombini, le buche, a togliere i rami dal lato della carreggiata, ad illuminarla, questo si aiuterebbe

  • limo

    Gli autovelox servono eccome! La pericolosità di una strada è legata innanzitutto alla condotta di chi la utilizza.Se uno corre o sorpassa dove non consentito e succedono gli incidenti NON possiamo dare la colpa alla strada mettiamocelo in testa! Vedrete che a furia di multe verrà automatico andare a 50 visto che via epitaffio è una strada COMUNALE non una SP dato che collega latina alla sua stazione.

  • paulauskas

    una sorta di roulette russa ! ne bastavano meno e tutti attivi ………
    su quella strada si deve migliorare la sicurezza, il manto stradale è sempre dissestato, occorrono i guard-rail……..

  • pon

    Ma lo sapete quanti incidenti ci sono stati su quella strada (e sul suo prolungamento naturale che è via della Stazione) nell’ultimo anno? Altro che roulette russa degli autovelox! Pattuglie con telelaser e SUBITO fermare chi oltrepassa i limiti! In una strada dove persino gli autobus urbani e di linea sorpassano i camion l’unica soluzione è sanzionare a tappeto. Se poi questo porta a un aumento delle entrate del Comune, ben venga. E’ giusto lamentarsi delle buche, dei tombini e dei rami, ma credete che una strada liscia come un biliardo non invogli a correre?

  • bancotto

    vorra dire che tutti devieranno sulla parallela, a mio avviso, ancora piu pericolosa perchè stretta e piena di contadinozzi in trattore e bicicletta…

  • Sub Legge Libertas

    Meno male, a più di qualcuno verrà ritirata la patente.
    Più di qualcuno per quanto sopra avrà la pelle sana.
    ………Bene.Benissimo.

  • INTEGRALISMO

    Ok, daccordo, “La velocità di percorrenza è determinata dal tipo di sezione stradale”

    PERCHE’ I PRODUTTORI DI MACCHINE FANNO AUTOMOBILI CHE SUPERANO I 100km/h e SONO IN GRADO DI FERMARSI IN 35mt?

    Invece di spendere i soldi in AUTOVELOX riempi tasche, spendessero a fare queste strade idonee alle macchine del 2013, qui mi pare che stiamo fermi con le strade di MUSSOLINI( e devo dire che sono migliori rispetto a quelle fatte dalle nostre classi politiche.)

  • argonauta

    ….ma un parcheggio di interscambio con la “P” maiuscola zona Pontesilli,dove tra capannoni in disuso,baraccopoli varie,si darebbe una ripulita a quell’area e con i fondi della Regione e del Fondo Europeo ( che se non ci muoviamo perdiamo anche il treno della Roma-LT) si potrebbero incrementare le corse dei bus tra Lt e lo scalo NO……..?????Ci sarebbero meno auto in circolazione,meno incidenti,meno inquinamento ah,dimenticavo, dobbiamo pagare le penali della Metro-leggera…..non se pò fà,meglio i VELO OK,meglio migliaia di autovetture in colonna per lo Scalo,meglio girare a vuoto vicino alla stazione,questo è il progresso di Latina capoluogo……ancora x poco.

  • Mario

    E c’è sempre quello dietro che ti fa gli abbaianti e ti i impone di correre.

  • -kavalletta-

    Con tanti cavalli ,sotto il mio sedere,della mia Bmw, mi toccherà andare alla velocità di un asino. Sindaco facci volare!!!

  • Urtikant

    Con tanti cavalli potresti andare all’ippodromo allora. E’ anche grazie a soggetti che la pensano come te che muore la gente per strada. Allora ben vengano autovelox e multe.

  • carlo

    SESSANTA chilometri l’ora sono un limite RIDICOLO. Solo per fare cassa. Avete notato che anche l’appia ha subìto una riduzione dei limiti da 90 km/h a 60??

  • giorpedra

    Bene era ora! Su Via Epitaffio ( nome omen….) nonostante i limiti di velocità si continua a correre, manto stradale sconnesso o meno con tutti gli evidenti rischi del caso. Purtroppo noi automolisti togliamo il piede dall’accelleratore solo quando vediamo forze dell’ordine o autovelox. E’ una realtà.
    Considerata la brevità del tratto in questione andare a 50-60 km/h o a 100 significa “guadagnare” solo pochi minuti…Vale la pena?…
    Ma poi scusate perchè sulla Flacca di DEVE andare a 50-60 km/h ( e sono molti più km) ? Perchè ci sono gli autovelox ( fissi e mobili) e tutti si sono adeguati. Tutti sanno che quando devono percorrere quella strada DEVONO andare a quella velocità…Di certo su quella strada gli incidenti sono diminuiti e di molto. E’ solo questione di abituarsi…magari partendo qualche minuto prima…

  • poi

    il fatto che il 90% dei veicoli superi i 60km/h fa capire che tale limite non è congruo.

MandarinoAdv Post.