Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Un’altra rissa nella zona dei pub

Un’altra rissa nella zona dei pub a Latina, in via Lago Ascianghi. Nella notte tra sabato e domenica due gruppi di giovani si sono affrontati con tanto di bottiglie lanciate. Almeno otto le persone coinvolte, una delle quali avrebbe chiamato la polizia che ora sta tentando di risalire ai responsabili dell’aggressione.

Comments

comments

  • AMC

    tanto… finchè “non ci scappa il morto”… non si farà nulla! non ci sono parole per definire il comportamento indifferente e menefreghista del nostro sindaco! non è stato capace di emanare un’ordinanza decente e in merito… ma come è possibile?

  • Ferdinando Tripodi

    E’ intollerabile in una città che si definisce civile, far finta di non vedere e non sentire. “A Latina l’Amministrazione Comunale ha deciso di l’istituzione della zona a traffico limitato subordinandola alla presenza della polizia municipale”. Peccato che in “via dei pub” l’unica presenza è quella di pestaggi, violenza, bottiglie di vetro rotte davanti alle abitazioni delle famiglie, ingiurie..e chi più ne ha più ne metta. Ancora una volta si chiede al Sindaco Giovanni Di Giorgi di far sapere se è ancora intenzionato a FARE il sindaco. Latina non può e non deve aspettare.
    Ferdinando Tripodi
    [Responsabile Diritti Civili Associazione “Valore donna” ]

  • DURA LEX

    Non solo il Sindaco. A fronte di certi episodi il Questore dovrebbe adottare il provvedimento ex art. 100 T.U.L.P.S. quale prevalente natura di misura cautelare, con finalità di prevenzione di fronte ai pericoli che possono minacciare l’ordine e la sicurezza pubblica, l’indirizzo giurisprudenziale prevalente ritiene che l’adozione del decreto ex art. 100 T.U.L.P.S. prescinda dall’accertamento della colpa del titolare del pubblico esercizio (tutti i pub ricadenti nella zona ove viene minato l’ordine pubblico). Poi se non gli sta bene facessero ricorso al TAR o assumano degli stewart, guardie giurate o chi pare a loro. Oppure come scrive AMC aspettiamo che ci scappi il morto!

  • Italo

    La situazione è allo sbando più totale, noi residenti denunciamo da anni a tutti i gravi problemi sociali della zona ma nessuno interviene, se non ogni tanto per pubblicita e di facciata. Le ordinanze anti vetro, anti alcol e per l’ordine emesse dal Comune non vengono rispettate. In primis dalle istituzioni (Comune in testa) che non controllano…
    Dopo tanti anni e visto che tutto è sotto gli occhi di tutti siamo portati a pensare che gli interessi economici espressi dalla zona siano più importanti di tutto il resto, compresa sicurezza e ordine.
    Quando ci scapperà il secondo morto (perché uno c’è già scappato purtroppo, vedi caso Vaccaro) sarà una rincorsa alle responsabilità da scaricare.

  • Fax

    vorrei capire il senso di tanta indifferenza dell’amministrazione comunale ed affini…mah…

  • homer

    più case chiuse e meno pub…vedrete che poi la gente sta più rilassata…questi ragazzi devono spacciare, ubricarsi e pippare cocaina per conquistare una ragazza…e se poi a fine serata non ci sei riuscito è naturale che ti sfoghi con la violenza…se i signori in questioni avessero fatto un pò si sano sesso, sicuramente sarebbero arrivati in zona pub più rilassati; invece che fai, arrivi li e trovi tutte ste ragazze stravestite, mezze scosciate, che si guardano solo fra di loro per sfida e se la tirano pure…ti rimane solo da dare 2 pugni al primo che capita:-)

  • Dott-in-Neuroscienze

    E’ colpa della PARAFILIA…..fatevi servire da uno che se ne intende
    Poveri ragazzi

  • Lupus

    ahahah Homer ha ragione

  • IpseDixit

    Ecco i Vigili Urbani come fanno il loro dovere… facendo i posti di blocco (rotonda di capo portiere) dove non c’è mai nessuno!!!!!

    https://www.youtube.com/watch?v=5SBGXlbMBmI

  • rk

    ripeto serve la presenza della polizia o dei carabinieri in zona pub, invece di mandare tutte le volanti a fare gli alcool test in via del lido mettete delle presenze fisse in zona pub, non può essere che una via dove i ragazzi dovrebbero andare a rilassarsi sia in mano a questa gentaccia!

  • patrizio

    siamo stufi

  • Alex

    Ho smesso da molto di girare in quella zona. E’ deprimente.

  • Sub Legge Libertas

    La verità e che tutti sanno, tutti vedono, e se ne infischiano, motivo?.
    Non ci crede più nessuno.
    Gli mandano in cella,altri con indulti, amnistie ed altro gli mandano fuori.
    Si mette in dubbio anche la Magistratura. Uno schifo.
    Penso personalmente che il materasso vada rivoltato per ricominciare.
    Il vecchio tutto nella discarica.
    Per risolvere il problema sono in sintonia con DURA LEX e se non basta,chiusura per tutti anticipata ( Prefetto se esiste in questa provincia si faccia sentire).
    Da anni leggo che persone perbene riunitisi in comitato denunciano tale deprecabile situazione, chi gli ascolta?: Dove sono le Istituzione con la I maiuscola?

  • pasquino

    ma io dico, questi ragazzuoli, tatuati fin sopra il buco del cxxo, aspetto minaccioso alla rambo, maestri di vita spericolata etc etc ma vogliamo accontentarli? ci sono diverse missioni di pace nei paese caldi d oriente, se hanno tutto questo testosterone e mandiamoli la, cosi potranno mettere in pratica tutte le loro arti acquisite.

MandarinoAdv Post.