Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Multati i lavavetri agli incroci di Latina

Lavavetri sotto la lente dei carabinieri. I militari dell’arma si sono concentrati questa mattina su alcuni cittadini di etnia rom che da tempo stazionano su vari incroci del capoluogo pontino creando disagi agli automobilisti e alla circolazione.

Diversi i lavavetri controllati e identificati, in particolare all’incrocio che permette dalla strada Pontina di accedere alla zona «Q4». È stato lì che quattro rom tra cui una donna, che si erano letteralmente impossessati dell’area sistemandosi con tutto l’occorrente per affrontare la giornata lavorativa: bottiglie d’acqua, spazzole lavavetri e tanto di sedie.

I quattro, sprovvisti di documenti, sono stati accompagnati in caserma per l’identificazione e successivamente multati in base al Regolamento di Polizia Urbana del Comune di Latina che vieta di effettuare l’attività di lavavetri o similari presso gli incroci semaforici.

Comments

comments

  • Loris

    Ottimo. E sono anche sicuro che pagheranno la multa!

  • S

    Io sono abbastanza tollerante ma quelli che stazionano su via Don Torello incrocio Via Rossetti sono insopportabili! Insistenti fino a sporcare i vetri con l’acqua saponata(sporca) solo per dispetto…..che urto!

  • colpa di schengen

    io multerei pure chi gli dà l’elemosina

  • Pietro

    Vorrei segnalare 2 lavavetri in via Isonzo.

  • APRI GLI OCCHI

    Le forze dell’ordine, invece di multare quattro poveri disgraziati, facesse un pò di controllo del territorio che, soprattutto di sera, è terra di nessuno (o di qualcuno poco raccomandabile)..

  • Luca

    La zingara all’incrocio tra via Rossetti e Via Aprilia è un tormento.

  • Rita

    In quell’incrocio tra via Rossetti e via Aprilia c’è anche qualcosa che non va ai semafori. Il verde dura 20 secondi,ed il rosso fa in modo alle zingare di rastrellare più macchine.

  • Metallica

    Kill’ Em All

  • benito

    poveri noi!dai che se non pagano la multa la gerit gli sequestra tutto.

  • Pippo il cattivo

    Ma visto che non hanno documenti e che probabilmente non sono neanche italiani (e se anche lo fossero sti c….i) perchè non li mettiamo su una catapulta e li catapultiamo (senza paracadute) sull’altra sponda dell’Adriatico.
    Spesso si mettono addirittura davanti alla macchina, oppure ti vogliono lavare i vetri quando il semaforo stà per diventare verde, magari sono anche in gravidanza e con un bambino in braccio (l’ho vista l’altro ieri), una volta uno mi ha dato un calcio alla portiera perchè non mi sono fatto lavare i vetri. Poi se per caso investi qualcuno è pure colpa tua.
    Hei redazione non mi censurate le cattiverie perchè sono il pensiero non espresso di molti italiani, grazie.

  • estetica

    i zingari che chiedono soldi con insistenza al parcheggio difronte l’INPS chi li controlla??? ah giusto… quelli non si toccano… fanno parte dell’ecosistema….

  • vale

    Io quando si avvicinano alla mia auto aziono il tergicristallo con tanto di spruzzo d’acqua.E in dotazione alla macchina e lo uso visto che l’ho pagato,e loro i lava vetri….vedessi come si incaz…no, era ora che intervenissero non se ne può più ad ogni semaforo c’è nè uno,se devi attraversare la città da un capo all’altro e ci sono più semafori se devi dar retta a loro arrivi a destinazione senza vetro e con qualche euro in meno,e di questi tempi non mi pare il caso,e poi rompono sono insistenti e sporcano sia il vetro che l’auto.

  • LT

    gentaglia , fastidiosa , sporca , delinquenti , bravo GIOVANNI eliminiamoli!!!!

  • Osservatore

    Chi gli ha voluti al Borgo ? C’è qualcuno che lo ricorda ?,Certo non bastavano i nostri a farsi la guerra criminale,.

  • Ben-ito

    Zingari…ma con quali soldi dovrebbero pagare le multe questi?

  • graziano

    Questi controlli sono tutte false..tra qualche giorno finisce tutto..la polizia municipale fa multe soltanto alle persone oneste xche sa che la pachera’…(non pachero piu)…bastaaaaaa

  • saw

    aspetta che la pagano la multa e tranquilli non ci si mettono piu ai semafori

  • Nic

    Sarebbe semplice risolvere il problema…facciamo più rotonde ;) quelle si che tolgono lavoro…

  • POVERA ITALIA

    AHO A ME QUANDO ME VEDONO SE SCANSANO SUBITO SE NON VONNO CHE GLIE PASSO SOPRA CO’ LA MACCHINA A STI BEDUINI…….

  • man

    Se nessuno gli da lavoro…qualche cosa devono fare per mangiare, meglio lavavetri che ladri…

  • Franca

    Segnalo 4 zingare alla stazione dei treni di Latina. Ti rompono le scatole e ti assillano.

  • homer

    il mio amico che si mette via polusca via isonzo è molto bravo e gentile. A volte anche al morbella…dovrebbe essere marocchino…sono anni che lo conosco ed è una brava persona. gli do volentieri un euro…

MandarinoAdv Post.