Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cartomanti e call center, a Latina scoperta evasione da 10 milioni

Trentasette lavoratori in nero e 10 milioni di euro non dichiarati al fisco sono stati scoperti dai finanzieri della compagnia di Latina, al termine delle indagini nei confronti di un soggetto operante nel settore della cartomanzia e dell’intrattenimento telefonico.

L’indagine è stata avviata a seguito di una segnalazione al 117, con la quale venivano denunciate irregolarità nell’assunzione di alcuni lavoratori presso un call center come operatori telefonici impegnati nell’intero arco delle 24 ore.

Al momento dell’intervento delle Fiamme Gialle presso i locali aziendali erano presenti solo sette centraliniste. Tuttavia i finanzieri hanno scovato un elenco contenente vari nickname e codici numerici di identificazione che, dopo minuziosi approfondimenti, sono stati decifrati e hanno permesso di dare un nome e cognome a ciascuno dei 37 operatori impiegati in nero ad intrattenere telefonicamente numerosi clienti alla ricerca di consigli sentimentali, previsioni sul futuro, anche lavorativo, e lettura dei tarocchi.

Singolari le modalità per retribuire i lavoratori: i compensi, infatti, venivano mensilmente accreditati su tessere paypal ricaricabili, consegnate ad ognuno dei centralinisti. Il datore di lavoro pensava in questo modo di poter sfuggire a qualsiasi controllo.

Alla titolare del particolare «call center» sono state comminate sanzioni pecuniarie per violazioni alla normativa in materia di lavoro ammontanti a 600.000 euro. La responsabile legale della società verificata è stata pertanto denunciata all’autorità giudiziaria per i reati di dichiarazione infedele, omessa dichiarazione e distruzione di documenti contabili.

Comments

comments

  • bohvabbe

    Ma qualcuno sa se da qualche parte vengono catalogate tutte le indagini, i risultati, quanti soldi vengono recuperati e soprattutto ridati allo stato?

  • Fantastico

    Fantastico!!!
    W le cartomanti!
    W le fattucchiere! .
    W le persone che si affidano a loro!!!

    Che bella Italia… e poi ci lamentiamo…

    Ma di cosa ci lamentiamo…

    Prendete pala e picco e andate a lavorare!!!

    p.s. Sempre più convinto che c’è troppo benessere

  • cittadina

    Beh il titolare avrebbe dovuto “prevederlo” !!!

  • trust

    Ancora ce ne sono tanti che non pagano le tasse. Un altro è stato preso e condannato in via definitiva per evasione fiscale. Pretende che le sue pecorelle gli facciano un legge ad personam per non essere cacciato dal senato. Ma vai in galera buffone pregiudicato.

  • mariavittoria t

    affidatevi solo a persone esperte,io ho fatto un terno sulla ruota di bassiano e ho vinto mille euro grazie a professioniste rumene, uniche persone valide nel campo delle chiromanti

  • pasquino

    ma dai che é un burlone non dirmi che gli dai retta .
    fa pure sorridere

  • Nic

    Mariavittoria mi fa tajare ;) sono gli unici commenti ironici…altrimenti questo sito diventerebbe il muro del pianto.

    X le cartomanti non ci dimentichiamo che striscia la notizia fu quella che smascheró anna marchi dopo anni di industurbato lavoro, adesso devono fare cassa e quindi iniziano (finalmente) a fare anchr questi controlli…anziche al povero gelataio sotto casa che ben che gli va raccimolauno stipendio a fine mese

MandarinoAdv Post.