Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Calcio, mille abbonamenti venduti: stadio rivoluzionato

Conto alla rovescia per il debutto del Latina Calcio in serie B. In città sono stati venduti circa 1.000 abbonamenti, ma nei prossimi giorni ci si attende un boom di vendite in vista della prima di campionato in casa il 31 agosto. La società ha deciso di premiare il tifoso che indovinerà il numero di abbonamenti venduti (o comunque chi si avvicinerà di più) con il pallone ufficiale della serie B.

RIVOLUZIONE ALLO STADIO FRANCIONI. Intanto proseguono a ritmo serrato i lavori allo stadio Francioni per rendere la struttura adeguata alla serie B. Sono in costruzione tre bar, nuovi bagni, aree di accoglienza e punti vendita di materiale promozionale. La curva degli ospiti è stata ampliata con circa 700 posti in più. Completamente riverniciata la tribuna e la curva dei tifosi pontini. Sono stati anche montati i tornelli e cambiate le luci in ottemperanza ai requisiti tecnici richiesti per la serie B. Saranno montate anche delle nuove panchine con comode poltrone in stile aereo, installati i nuovi cartelloni pubblicitari elettronici ai bordi dell’area di gioco. Lo stadio, con le nuove necessità, potrà contare su un notevole aumento di energia elettrica in grado di sostenere i consumi più che triplicati.

IL DEBUTTO. Sabato 24 agosto i nerazzurri scenderanno in campo per l’esordio in campionato. Per i tifosi pontini la trasferta a Empoli in pullman costerà 22 euro (solo viaggio). Le prenotazioni possono essere effettuate presso il PlanetWin (dietro settore ospiti dello stadio Francioni) ma anche nel corso della presentazione ufficiale di martedì sera allo stadio Francioni. Durante la serata saranno svelati i nomi degli ultimi acquisti tenuti top-secret dalla società.

Comments

comments

  • nestore

    Che vergogna… soldi dei contribuenti spesi in fretta e furia e intanto interi quartieri non hanno uno straccio di impianto sportivo per i giuovani di questa sventurata città…

  • saw

    com’era? no alla tessera del tifoso ahhahah

  • mikè

    nn vi piace la verita????? lote

  • andrea

    Citta’sventurata ? Intanto se vuoi giocare la Serie B nella tua citta’ bisogna adeguatsi alle regole sportive e di sicurezza come prevede la serie cadetta altrimenti si giuoca in campi neutri e bello vero … E poi i lavori se si sanno mantenere rimangono in citta’ e acquista piu’ valore, ma non solo poi il Francioni puo’ospitare volendo anche altre squadre o Nazionali, a volte il comune fa anche troppo io non farei proprio niente visto che ci sono vandali e non pochi che rompono panchine fermate dei bus vetri rotti imbrattano muri ecc caro mio i lavori si devono saper mantenere che come dici sono soldi dei contribuenti ci vuole piu’ civilta’ e educazione.

  • ciociaro

    primo anno della storia in B e manco 1000 abbonamenti .ne abbiamo fatti di più noi in lega pro cn un lattuccio”paesello” ,come lo chiamate voi, tre volte più picclo di latrina. fate pena.

  • nestore

    mah… questione di opinioni, una volta si diceva prima il dovere… poi il piacere, e poi che c’entrano i vandali… quelli stanno ovunque, e sarebbe compito di chi amministra… oltre che del senso civico di un popolo, impedirne la proliferazione, in ogni caso… secondo me, prima di farsi prendere da fregole calcistiche bene avrebbero fatto a spendere quei soldi per impianti da destinare ai giovani… forse sarebbe servito ad avere meno vandali in giro…

  • LT

    lo stadio solo per i latinensi…..FUORI la provincia!!!

  • frusinauta

    intanto Latina subito fuori dalla Coppa, Frosinone ha eliminato prima una squadra di B ed ora il Cagliari, giocherà a dicembre con l’Avellino e poi la Juve…….
    Latina arranca con giocatori sconosciuti o a fine carriera che vengono solo per i soldi ma non hanno fame sportiva, solo rubacchiare l’ultimo ingaggio

  • ciccio

    ma i moralizzatori che si lamentano SEMPRE se si spende un euro a dir loro inutile..ma che vogliono?!
    Lo stadio andava adeguato.

  • bufalo

    spero solo che questo anno di b non sia un illusione……..

  • -kavalletta-

    Nel bene e nel male i dirigenti del Latina Calcio vanno sempre ringraziati per tutto quello che hanno costruito.
    I detrattori, ci sono sempre, farebbero bene a stare in silenzio.
    La città ha fatto sempre fatica ad emergere in qualsiasi attività, godiamoci questi momenti di sport ed un augurio di un roseo futuro per tutti i veri sportivi.

  • pontino

    Ciociaro Sentite Male! Guardaci mi raccomando il sabato. Ciao pecoraro

MandarinoAdv Post.