Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Niccolò Fabi torna dal vivo a Bassiano

Appuntamento da non perdere il prossimo 14 agosto a Bassiano. Presso il Parco Achille Salvagni– Villaggio dell’Utopia tornerà a esibirsi Niccolò Fabi, uno dei maggiori protagonisti della musica italiana. Il concerto, previsto per le ore 22.00, rientra ne “Le Notti dell’Utopia” il cartellone degli eventi organizzati dalla Società Cooperativa Sociale Utopia 2000 Onlus.

Il musicista romano proporrà un concerto intenso che percorrerà quindici anni di carriera. La data di Bassiano rientra ne l’“Ecco Tour 2013”. Niccolò Fabi comincia a farsi apprezzare dal pubblico dall’inizio degli anni Novanta. La sua esperienza parte da Roma, sua città natale. Nel 1997 con “Capelli” vince il Premio della Critica nelle Nuove Proposte al Festival di San Remo. Sempre nel 1997 esce il disco di esordio “Il giardiniere”. Nel 1998 presenta, al Festival di San Remo, “Lasciarsi un giorno a Roma”. Fa parte del secondo album,“Niccolò Fabi”, che contiene anche Vento d’ estate”, cantata in coppia con MaxGazzè e “Immobile” assieme a Frankie Hi-Nrg. Il terzo disco, “Sereno ad Ovest” (2000 è ideato e arrangiato in proprio e sostenuto dal singolo “Se fossi Marco”. L’anno dopo esce una raccolta dei suoi pezzi più celebri, cantati in lingua spagnola. Lavoro destinato al mercato estero. “La cura del tempo” è del 2003. Dopo la partecipazione nel 2005 a “La fantastica storia del pifferaio magico” di Edoardo Bennato, Fabi incide nel 2006 “Novo mesto”. Seguono, nello stesso anno, la raccolta “Dischi volanti 1996-2006” e un altro cd per il mercato spagnolo. Nel 2007 la produzione del documentario “Live in Sudan”racconto di un viaggio e di un concerto di beneficenza effettuato nel paese africano e soprattutto del progetto “Violenza 124”: sette variazioni sul tema della violenza, condotte da un’idea musicale dell’artista assieme a Mokadelic, Olivia Salvadori & Sandro Mussida, Boosta, Roberto Angelini, gli Gnu Quartet e la Artale Afro Percussion Band. Un doppio cd, cui fa seguito la partecipazione alla scrittura con i Mokadelic della colonna sonora del film di Gabriele Salvatores “Come dio comanda” tratto dall’omonimo libro di Niccolò Ammaniti.  “Solo un uomo” esce nel maggio 2009. Il 30 agosto 2010, Niccolò Fabi organizza al Casale sul Treja, a Mazzano Romano, “Parole di Lulù”, la festa di compleanno per la figlia Olivia, scomparsa il 3 luglio dello stesso anno a seguito di una forma acuta di meningite. L’evento, inizialmente pensato per un piccolo gruppo di amici, col passare delle settimane è diventato un grande concerto cui hanno preso parte oltre cinquanta musicisti e circa ventimila persone. Durante il concerto sono stati raccolti fondi a favore di Medici con l’Africa Cuamm per la costruzione del reparto pediatrico dell’ospedale di Chiulo in Angola. A novembre è stato pubblicato il singolo “Parole parole” cantato con Mina. Anche in questa occasione i proventi dalla vendita della canzone sono stati devoluti per l’ospedale di Chiulo. Nel Parco Achille Salvagni saranno aperti stand gastronomici.

È possibile acquistare i biglietti presso la rivendita online TicketOne oppure recandosi in vari negozi, sparsi per le province di Roma, Latina, Frosinone, Rieti e Viterbo.

Per informazioni: 0773.355179, www.utopia2000.net

Comments

comments

  • Smith

    bella “marchetta”…per non parlare dell’acquisto dei biglietti, si possono acquistare al botteghino?

  • Cinico

    torna a bassiano? arichissenefrega!

MandarinoAdv Post.