Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Maxi perdita di benzina sulla Migliara 50, evitato il rischio esplosione

Uno zampillo di benzina alto tre metri ha fatto temere, questa notte, per una esplosione. La perdita del carburante si è verificata in una conduttura dell’Eni in via Magliara 50 a Sabaudia dopo un tentativo di furto andato a vuoto. Sul posto sono arrivati in gran numero i vigili del fuoco di Latina e i tecnici dell’Eni.

Spaventava la vicinanza della copiosa perdita ad una linea aerea ad alta tensione. In quel lago di carburante sarebbe bastata una scintilla per innescare una potente deflagrazione che avrebbe coinvolto anche le vicine case.

Immediatamente, però, la condotta è stata chiusa dai tecnici Eni, mentre i vigili del fuoco supervisionavano le operazioni anche di riparazione. Poi sono intervenuti anche gli esperti dell’NBCR e della sezione investigativa antincendio per
accertare le cause della perdita.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.