Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Incendio a borgo Piave, chiusa la Pontina

Grande impegno ieri 4 agosto per i Vigili del Fuoco nelle immediate vicinanze di Latina. A Borgo Piave un grosso incendio è partito dalle ex Fonderie Genovesi per poi propagarsi lungo la strada regionale 148 con fiamme molto alte ed un fumo soffocante. Numerosi gli extracomunitari che si sono allontanati precipitosamente dal loro rifugio abituale tra i ruderi della Fonderia.

Altro grosso incendio alle ex Manifatture del Circeo, con conseguenti problemi sempre sulla adiacente  148.

E’ stato necessario l’intervento degli elicotteri e il supporto della Protezione Civile per domare le fiamme, ma il disagio in tutta la zona di Borgo Piave e sulla Pontina  invase dal fumo è stato notevole. Il traffico è stato bloccato.

Anche il sud pontino ha ricevuto la sua dose di fuoco. Sterpaglie incendiate infatti a Itri, Sperlonga Fondi e al’estremo sud della provincia che, anche a causa della temperatura torrida, hano provocato non pochi disagi alla popolazione.

La natura dolosa degli incendi sembra molto probabile in quanto sono quasi tutti partiti con focolai lungo la strada, classico metodo adottato dai piromani per avviare l’incendio.

Comments

comments

  • cisternese

    bruciasse tutta latina con tutta la sua gende!

  • littorio 69

    impara a scrive cisternese…GENTE…e poi potesse brucia ttt cisterna con le sue razze ……..voi siete FEUDO DI LITTORIA…

MandarinoAdv Post.