Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Lenola, agricoltore coltiva marijuana nella serra

In manette un agricoltore che aveva messo in piedi una piantagione di marijuana. I carabinieri della stazione di Lenola tenevano sotto controllo un uomo di 36 anni, incensurato. Poi il blitz nel terreno dove in appositi vasi da giardinaggio era stata piantata canapa indiana all’interno di una serra.

Commenti

commenti

  • Mario

    Le fabbriche chiudono. I precari sottopagati aumentano sempre di più. Agricoltura è in mano alla grande distribuzione che dettano legge al ribasso strozzando gli agricoltori. E questi per sopravvivere sono costretti ad infrangere la legge. Tutto questo grazie ad un mafioso con finti capelli. Invece di risolvere questi problemi, in questi 25anni ha passato il suo tempo a bunga/bungare.

  • POVERA ITALIA

    A Mario ma che stai a di’ .IL mafioso manca al governo da 2 anni e allora ?la diamo sempre a lui la colpa? chi ci governa adesso? eh

  • Katia

    Ci governa ancora lui. Purtroppo. Svegliati e informati.

  • LT

    Io di sx mi vergogno vedere il mio partito governare con questa gentaglia. Meglio la crisi di governo ed il mafioso in gabbia.

  • nic

    I commenti su questo sito sono sempre gli stessi a prescindere dalla notizia…deve essere una vera ossessione Berlusconi x voi…. Esistono altre cosa nella vita eh

  • macio

    Bravo nic.. concordo… sempre a pensa a berlusconi se quello e’ pieno di soldi e voi siete invidiosi cambiate argomento ce tanto altro da parlare nella vita cari… anche il signor penati ha rubato 5 milioni di euro ed e’ stato assolto x prescrizione be lui e’ di sinistra i processi grazie ai giudici di sinistra e’ andato in prescrizione e il capogruppo della margherita che si e’ fregato un sacco di milioni di euro che fine ha fatto ma tanto la colpa e’ sempre di berlusconi no?. Premetto nn sono ne di destra e di sinistra la politica mi ha rotto le palle ma quando ce da dire una cosa la dico

  • LT

    Ci sono anche i ladri a sx non lo nego. Ma in rapporto ai ladri che albergano nella dx c’è una differenza come il giorno e la notte.

  • Galliani

    X macio. Essere invidioso di uno che ruba e colpevole di essere il primo evasore fiscale italiano questo vanto lo lascio volentieri a voi. Senza invidia

  • Veronica

    La sua politica arruffona e cialtrona ha fatto ridere l’intera Europa. Un industriale italiano recatosi all’estero per lavoro, quanto gli chiedevano da dove veniva, l’interlocutore, minimo gli rideva in faccia.

  • POVERA ITALIA

    Certo che voi Comunisti siete piu’ ignoranti di una zappa.QUANDOc’era SILVIO BERLUSCONI ( devo premettere che io quest’anno non ho votato per lui) l’Italia all’estero godeva di un stima particolare ,sia dalla russia che dai stati uniti .Gli unici capi di stato che hanno denigrato il nano sono stati la scrofa della Merkel e quel cornuto di Sarkozi che si e’ sposato con una prostistuta italiana tale Carla Bruni la quale rinnega le sue origini.Quindi voi comunisti sporchi e puzzolenti prima di parlare male del nano guardatevi in casa vostra.

MandarinoAdv Post.