Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cadavere in spiaggia a Formia, ma i bagnanti giocano a racchettoni

Un telo bianco copre il corpo esanime di un’anziana, mentre a pochi metri c’è chi gioca a racchettoni, chi amoreggia e chi fa ritorno al suo ombrellone dopo una nuotata di inizio estate. È quanto accaduto questa mattina sulle spiagge di Formia, in provincia di Latina, dove, tra l’indifferenza dei bagnanti, giaceva il cadavere di una turista russa di 78 anni, morta per un malore mentre faceva il bagno.

A dare l’allarme sono state due signore, che avevano notato il corpo in acqua. Nonostante i soccorsi della Guardia Costiera e del 118, l’anziana è deceduta e il corpo coperto con un telo bianco. Nonostante lo shock iniziale, poi in spiaggia tutto è continuato come se niente fosse, tra racchettoni e tuffi in mare. Ad agosto 2011 un episodio simile scosse Ostia, sul litorale romano. Il cadavere di un 67enne rimase coperto per tre ore da un telo verde e un ombrellone mentre tutt’intorno si continuava a chiacchierare, ridere e scherzare sotto il solleone. (foto tratta da Repubblica.it)

Comments

comments

  • Marilisa Spirito

    Purtroppo l’INDIFFERENZA e’ il male della societa’ moderna.
    Non vorrei sembrare troppo cinica, ma tutto sommato ha lasciato questo mondo a modo suo.
    Nonostante non parlasse una parola che non fosse il russo, si e’ coraggiosamente avventurata in un lungo viaggio verso il sole ed il mare.
    Sembra sapesse nuotare come un delfino.
    Nel suo momento di trapasso c’era tutto il mare ad abbracciarla.
    R.I.P.

  • Riot

    Non capisco cosa debba fare un bagnante al lido contro la morte…

  • Titti

    È vero, l’indifferenza mostrata daibagnanti é stata bestiale! ma mi domando: ma le Autoritá non avrebbero fatto meglio ad allontanare le persone, a circoscrivere il luogo, insomma ad adottare tutti quegli accorgimenti per evitare quello che poi si è verificato..??? R.I.P.

  • SILVIO BERLUSCONI

    da terracina in giu’ inizia la campania.

  • povera italia

    ma scusate cosa mai dovevano fare i bagnanti andare a casa? o era compito delle autorità rimuovere quanto prima un cadavere dalla spiaggia?? capisco che bisogna avere decenza in questi casi e rispettare la morte di una povera signora ma cerchiamo di non fare i soliti bigotti del ca…o…. e prima di dire i formiani mi fanno schifo caro principe vlad informati se quelli che erano li fossero formiani o teste di c…. straniere o altro….il vero formiano non va al mare prima del 24 giugno….

  • olim palus

    siete un paese da terzo mondo

MandarinoAdv Post.