Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Immigrazione clandestina, ai domiciliari l’avvocato arrestato

Torna a casa, agli arresti domiciliari, l’avvocato Alessandro Verrico, arrestato nell’ambito di un’inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia sull’introduzione di clandestini con falsi permessi di lavoro.

Nonostante il parere contrario del pubblico ministero Marcello Cascini, il giudice per le indagini preliminari del tribunale capitolino Carmine Castaldo, ha accolto l’istanza dell’avvocato Carlo Alberto Melegari, concedendo gli arresti domiciliari al 38enne avvocato pontino.

Comments

comments

  • alessandro

    e vieni ti stongo aspettando,porta puro la polverina maggica che ne tengo bisogno

  • colpa di schenghen

    ma si, che gli frega al giudice, tutti ai domiciliari…. a che serve la richiesta del pubblico ministero….

MandarinoAdv Post.