Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Formia, ecco la nuova maggioranza di Bartolomeo

Il neosindaco di Formia Sandro Bartolomeo commenta la vittoria elettorale: «Recupererò la fiducia anche di quelli che non mi hanno votato o che non si sono recati alle urne – ha affermato ieri in una piazza della Vittoria – perché non siamo qui per attuare vendette o beffeggiare gli avversari, ma per governare con onestà, trasparenza e solidarietà una città finalmente liberata da un’amministrazione dannosa e inutile. Lavoreremo insieme per rendere Formia più bella, vivibile, solidale, armoniosa, moderna, portando a compimento quei progetti che già avviammo cinque anni addietro, come il porto turistico, l’ex Seven Up, i parcheggi e la valorizzazione delle aree archeologiche e turistiche, che sono rimasti fermi, bloccati per la cura di altri interessi».

Sul palco sono saliti anche i 15 consiglieri che compongono la nuova maggioranza. Con la vittoria di Bartolomeo, il nuovo consiglio comunale comprende una consistente maggioranza, con sei seggi alla lista Bartolomeo sindaco (Eleonora Zangrillo, Maurizio Tallerini, Mattia Zannella, Alessia Valeriano, Mattia Aprea e Sabino Delle Donne), cinque al Pd (Alessandro Zangrillo, Ernesto Schiano, Giovanni Costa, Maria Antonietta De Meo e Loredana D’Urso), tre alla Sel (Enrico Paone, Giuseppe Bortone e Gennaro Ciaramella) e uno a Formia unita (Giovanni Valerio).

All’opposizione, due seggi vanno all’Udc (Nicola Riccardelli e Amato La Mura), uno a Generazione Formia (Antonio Di Rocco), uno a Idea Domani (Maurizio Costa), uno a Ripartiamo con voi (Dario Colella) e quattro al Pdl (Erasmo Picano, Gianluca Taddeo, Salvatore Forte e Carla Ciano).

Comments

comments

MandarinoAdv Post.