Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Morto padre Osvaldo, storico cappellano del Goretti

Morto a 91 anni padre Osvaldo Capogna, storico cappellano dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Appartenente all’Ordine dei Carmelitani Scalzi, padre Osvaldo aveva un ruolo importante nel nosocomio.

Oggi alle 12 la salma sarà esposta al Goretti per la camera ardente, ancora non si conosce la data dei funerali.

Comments

comments

  • Em

    Un grande dispiacere per questa notizia. Ricordo quando da ragazzino ero ricoverato veniva a farmi compagnia durante il pomeriggio.
    Piccolo errore dell’articolo, padre Osvaldo era francescano cappuccino e non carmelitano scalzo.

  • LT

    GRAZIE DI CUORE PER TUTTO.

  • Interessato

    Tristezza e dispiacere per la perdita di un uomo che ha dedicato la vita agli altri

  • pazzatoio

    R.I.P. Che dispiacere… era simpaticissimo…. Impossibile non averlo conosciuto se si è di latina e si è passati almeno una volta dal goretti….

    :'(

  • Bax

    Ciao Osvaldo ..riposa in pace…

  • saimon

    stava sempre allo scherzo quando qualcuno gli diceva di parlare col suo capo. riusciva a regalare serenità a tutti, riposi in pace.

  • estetica

    Grandissimo UOMO…. di fede… di spirito… di saggezza… ecc… una persona davvero buona… dolce… R.I.P.

  • Rino

    Grazie di tutto.

  • Titti

    Uomo di Dio ha confortato gli ammalati con le sue carezze e le sue preghiere. Gli rivolgiamo un pensiero d’amore, sicuri che un giorno ci ritroveremo insieme a lui nel regno di Dio. Grazie

  • Vincenzo

    Riposi in pace e preghiamo per lui. Lui sicuramente si ricorderà di noi davanti al Signore.

  • Fernando

    con padre osvaldo va via un pezzo di storia di noi 54enni che abitavamo al piccarello e che nella chiesa di san francesco ci siamo praticamente cresciuti

  • Ludok

    Due sue coroncine sono state amorevolmente messe da Padre Osvaldo tra le mani congiunte dei miei due genitori. Ricordo anche le sue carezze nei confronti dei miei due genitori che non hanno più avuto la lucidità e la coscienza per capire che stavano lasciando il mondo terreno. L’amore di Padre Osvaldo li ha sicuramente accompagnati in quel passaggio. Sono sicuro che il buon Dio saprà ricompensarlo nella vita eterna. Grazie di cuore per l’amore che ha dedicato ai nostri ammalati sofferenti in un letto d’ospedale. Continua ad essere di conforto ai tuoi ammalati.

  • Em

    Sono passato oggi presso la cappella dell’ospedale, c’era parecchia gente. Papa Francesco ha ragione, i sacerdoti devono “odorare di pecore”, ce ne fossero di sacerdoti umili, buoni, disponibili, ma soprattutto obbedienti alla Chiesa come padre Osvaldo.

  • abio

    Come non ricordare Padre Osvaldo?
    chi non è mai stato al Goretti almeno per trovare un parente?
    e lui sempre lì a dar conforto…
    Caro Padre è con tutto il cuore che ti saluto.. per tutte quelle volte che passandomi vicino e non conoscendomi …hai sorriso!
    Latina perde un grande uomo sempre in silenzio e con il rosario in mano.
    Chissà se ci sorriderai da lassù? io penso proprio di si perchè Dio ha bisogno di persone che sorridono…anche da lassù! A presto Padre Osvaldo
    !

  • Egidio

    Padre Osvaldo hai servito il Signore e sei stato Servo degli ultimi… un vero esempio di SANTITÀ.
    Prega per noi tu che sei sempre stato vicino al Signore ed ora lo sei ancora di più.

MandarinoAdv Post.