Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Migliaia di persone per Bicincittà Latina

Ancora un grande successo per Bicincittà Latina. La manifestazione in terra pontina, giunta alla ventunesima edizione, ha accolto migliaia di appassionati della bicicletta che si sono mosse fino a creare un serpentone sul percorso ideato appositamente per questo evento: un circuito di 10 chilometri, completamente pianeggiante e adatto anche ai più piccoli.

Soddisfatto per la buona riuscita della giornata il presidente del Comitato Territoriale UISP di Latina, Domenico Lattanzi: “Come ogni anno abbiamo dato vita a una biciclettata non agonistica per ribadire l’impegno per lo sport, la tutela dell’ambiente e una mobilità alternativa, che passa attraverso strade più sicure e l’ìincremento delle piste ciclabili, un obiettivo che l’UISP si pronone fin dalla prima edizione di Bicincittà”.

L’evento infatti rientra tra le manifestazioni della Giornata nazionale della bicicletta promossa dal ministero dell’Ambiente ed è in piena sintonia con la campagna “Salvaiciclisti”, alla quale l’Uisp ha aderito, mettendo al centro dell’attenzione pubblica e delle istituzioni il tema della sicurezza stradale. Ma Bicincittà non dimentica un’altra delle sue declinazioni: la solidarietà e l’aiuto verso chi è in difficoltà. L’evento latinense, infatti, è stato organizzato in collaborazione con Eco Kinshasa, un’associazione con fini umanitari che organizza raccolte di materiali e fondi a sostegno dei bambini in Africa. Mentre a livello nazionale è stata avviata una raccolta fondi destinata al progetto “Lontani da dove? Educare alla mondialità”, che si articola in corsi di formazione di 32 ore ciascuno, destinati agli operatori, ai quali si susseguono interventi, all’interno di scuole e non solo, con bambini e ragazzi. Inoltre, sempre a Latina, c’è stata per la prima volta un’importante collaborazione con l’Avis, che ha allestito il suo gazebo presso il Parco comunale, sede di partenza e arrivo di Bicincittà.

L’attenzione all’ambiente è stata riaffermata tramite l’altro slogan dell’evento: “Riduco, Riciclo, Riuso”, che collega tutte le grandi manifestazioni nazionali Uisp del 2013, da Vivicittà a Giocagin. Bicincittà ha l’obiettivo di coinvolgere interi nuclei familiari, dai bambini agli anziani, offrendo la possibilità di riappropriarsi di spazi urbani quotidianamente invasi dalle automobili. L’obiettivo è promuovere, anche all’interno del mondo dello sport, procedure di sensibilizzazione ambientale e incentivare, insieme ai partecipanti delle manifestazioni, atti concreti d’impegno. Il Settore Ambiente Uisp ha preparato un vademecum che inoltra le linee guida da seguire per una corretta organizzazione ambientale delle manifestazioni, disponibile sul sito www.uisplatina.it.

 

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.