Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina con la testa ai play-off

Rush finale per il campionato di Prima Divisione di Lega Pro. Il Latina di Stefano Sanderra affronta, per l’ennesima volta in questa stagione, la Paganese. Il calcio d’inizio è previsto per le ore 15 di domenica 5 maggio.

Alla rifinitura di questa mattina non hanno preso parte gli infortunati Cafiero, Giallombardo e il capitano Milani. A questi si aggiunge l’indisponibilità di Agius fermato per un turno dal Giudice Sportivo. Viste le assenze, il nodo da risolvere per Sanderra sarà proprio il reparto difensivo. Eppure il tecnico ha le idee chiare riguardo alla stagione che sta per concludersi: “Dobbiamo guardare solo a noi stessi senza pensare a quelli che saranno i risultati dagli altri campi”, ammette Sanderra che poi concentra l’attenzione sulla Paganese, avversario del prossimo turno. “Troveremo una squadra organizzata e ben chiusa, dovremmo essere pazienti ed apettare tenendo alta la concentrazione per tutto il corso del match”. L’obiettivo è quello di mantenere la posizione di classifica attuale e, possibilmente, insidiare Perugia e Nocerina stabili rispettivamente al secondo e terzo posto. “L’importante sarà mantenere alta la concentrazione”, chiosa il mister dei pontini. Contro i campani mancherà certamente il centrocampista brasiliano Sacilotto. Rientrano dopo il turno di squalifica, invece, il fantasista Dario Barraco e l’attaccante Kola Agodirin. Convocati i giovani della Beretti Celli e Addessi.

Ad arbitrare l’importante sfida sarà Daniele Minelli di Varese assistito da Fraschetti di Perugia e De Troia di Termoli.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.