Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Aprilia, torna la mostra agricola di Campoverde

L’agricoltura diventa spettacolo. La 28esima edizione della Mostra Agricola Campoverde, in programma dal 24 aprile al 1 maggio nella struttura Aprilia Fiere di Campoverde, via Pontina km 54 ad Aprilia (LT), sarà inaugurata mercoledì 24 aprile alle ore 17.30. Tra gli ospiti, anche l’assessore regionale all’agricoltura Sonia Ricci.

Nei quattro ettari di area espositiva (e 16 saranno dedicati a parcheggio) saranno rappresentati tutti i settori commerciali inerenti il mondo agricolo, con 360 stand totali dedicati alla tecnologia applicata all’agricoltura, floricoltura, gli animali del territorio, gli spettacoli con i Butteri delle Paludi Pontine ed il Western Show. Torna anche Daniel Berquiny, il noto addestratore del cinema, che porterà in fiera una selezione di rettili “star” della tv. Inoltre, voleranno sull’area fiere di Campoverde le aquile di Fabio Rossi. Per gli amanti dei cani, la scuola di addestramento cinofilo Tobyas Popovici proporrà lezioni gratuite per migliorare il rapporto con gli amici a quattro zampe.

Spazio sarà dedicato all’enogastronomia locale, nazionale ed internazionale, grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Orientale. I prodotti “principe” di questa edizione 2013 saranno il vino, il miele, il cioccolato e, grande novità, la liquirizia.

Torna il Premio Giardino d’oro, il concorso per il miglior allestimento dei giardini che sarà votato dal pubblico in fiera, e la fattoria didattica con la visita gratuita delle scolaresche in Fiera. Completeranno la Mostra gli attrezzi agricoli d’epoca ed i convegni per l’approfondimento di tematiche legate all’agricoltura. Si comincia mercoledì 24 con l’apertura straordinaria dedicata alle scuole.

“I protagonisti principali rimangono da sempre le nuove generazioni”, spiega il Presidente della Tre M, società organizzatrice della fiera, Cecilia Nicita. “Attraverso i loro occhi puntiamo lo sguardo con speranza verso il futuro per uno ‘Sviluppo Sostenibile’ coinvolgendo le scuole, le famiglie, i bambini, i ragazzi che qui trovano non solo macchine agricole, fiori e spettacoli ma le loro radici. L’aspetto didattico, insieme all’approfondimento scientifico, è diventato uno dei nostri punti di forza. Organizzare un evento come questo impegna un anno di lavoro interessando molteplici aziende e figure professionali di diverse fasce d’età creando così varie opportunità all’economia pontina, un indotto prezioso in termini economici ma anche di crescita culturale. Fiera di idee, che si avvale nella sua organizzazione di persone appassionate ed efficienti. I miei ringraziamenti sono rivolti agli Enti Patrocinanti, alle forze dell’ordine, alle autorità religiose, ai collaboratori ed al pubblico in continua crescita che ci segue ogni anno. Un grazie particolare è rivolto al Comune di Aprilia per lo spirito di collaborazione dimostratoci durante tutta fase preparatoria ed agli espositori: loro come noi credono in questa fiera andando oltre con sacrificio alla parola ‘crisi’ in un momento delicato come questo che sta attraversando la nostra Italia che ogni anno, puntualmente si ritrova tra i sapori ed i profumi presenti nei nostri stand, con i ‘prodotti tipici’ provenienti da ogni regione. Mostra Agricola Campoverde da 28 anni rappresenta un grande appuntamento da sostenere: è la nostra identità”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.