Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Gherardo Colombo al liceo Grassi di Latina

Si aprirà ufficialmente giovedì 25 aprile Lievito 2013, ma un’anteprima della nuova edizione della rassegna organizzata dall’associazione Rinascita Civile andrà in scena a Latina il 23 e 24 aprile e darà un piccolo assaggio di quanto pensato quest’anno per animare la città e promuovere cultura attraverso l’arte in tutte le sue più diverse espressioni.

Il primo ospite della sezione “Saperi” è Gherardo Colombo. L’ex magistrato, protagonista in qualità di pm della stagione di “Mani Pulite” e dell’inchiesta sulla P2, martedì 23 aprile alle 19 sarà al liceo scientifico “G.B. Grassi” per tenere nell’aula magna dell’istituto un incontro-dibattito, organizzato con la collaborazione dell’Ordine degli avvocati di Latina, sul tema “Regole, giustizia, democrazia”. Interverranno all’incontro anche il presidente dell’Ordine degli avvocati Giovanni Malinconico e, nelle vesti di moderatore, Giulio Caprici di Rinascita Civile. Mercoledì 24, invece, Colombo incontrerà gli studenti del “Vittorio Veneto-Salvemini” per una lectio magistralis dal titolo “Legalità: un percorso educativo”.

La conferenza si aprirà alle 9.30 nell’aula magna dell’istituto tecnico economico di viale Le Corbusier. Sempre per “Saperi”, al liceo artistico di Latina, mercoledì alle 11.30, Vincenzo Scozzarella, direttore della Pinacoteca civica e del museo Cambellotti, interverrà per una riflessione su “La realtà museale pontina”. Al centro della conferenza, la storia del museo Cambellotti e l’importanza di un sito nato per la conservazione, valorizzazione e promozione del patrimonio artistico oltre che per essere luogo di cultura e di aggregazione.

L’anteprima di Lievito si sposta alle 21 di mercoledì al teatro Moderno di via Sisto V per lo spettacolo “Ohibò son morto” di e con Jacob Olesen e prodotto dalla compagnia Donati & Olesen. L’ingresso è libero.

Nelle due giornate di anteprima, inoltre, per la sezione “Arte a Latina” messa a punto in collaborazione con Mad, lo spazio culturale Caffè Ipazia del liceo scientifico Grassi ospiterà l’esposizione di Pablo Echaurren “Viaggio nella Costituzione”, a cura di Fabio D’Achille. La mostra, promossa per il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, raccoglie quattordici tavole tricolori realizzate dall’artista romano Echaurren, raffiguranti altrettanti articoli della Costituzione italiana. La si potrà visitare fino al prossimo 31 maggio.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.