Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina terzo ko in trasferta

Il Latina vede allontanarsi definitivamente la vetta della classifica. Allo stadio “Ciro Vigorito” di Benevento i nerazzurri vengono sconfitti per 1-0 grazie alla rete di Marotta al 5′ del secondo tempo. Per gli undici di Fabio Pecchia si tratta del terzo ko consecutivo fuori casa. Un risultato che affossa le ambizioni dei pontini, ormai distanti otto punti dall’Avellino che comanda il girone B della Prima Divisione di Lega Pro. Milane compagni vengono raggiunti al terzo posto dalla Nocerina a 46 punti.

La cronaca. Il tecnico pontino Fabio Pecchia deve sopperire all’assenza dell’ultimo minuto di Cejas. In campo al suo posto gioca Sacilotto al fianco di Burrai e Gerbo. Davanti al solito Bindi giocano Cottafava e De Giosa supportati da Milani a destra e Giallombardo a sinistra. In attacco fiducia al bomber del momento Jefferson con Barraco e Schetter. Il primo tempo è avaro di occasioni. L’unica degna di nota è quella del 33′ quando l’attaccante beneventino Mancosu va via sulla sinistra offensiva, mette un ottimo pallone al centro ma Marchi arriva con un attimo di ritardo. La risposta pontina arriva al 42′ con Jefferson che conclude al limite dell’area di rigore spedendo il pallone alto.

La ripresa. Nella seconda frazione di gioco il Benevento parte subito forte e al 5′ si porta in vantaggio: Marchi serve Marotta che ha tutto il tempo di girarsi e battere Bindi con un perfetto tiro sotto l’incrocio dei pali. Pecchia corre ai ripari e qualche minuto più tardi inserisce Agodirin e Danilevicius al posto di Gerbo e Barraco. La partita si fa emozionante e il Latina cerca di raggiungere il pareggio. L’occasione d’oro arriva proprio per Agodirin che dopo la spizzata di Schettere su angolo di Burrai tenta un tap-in di coscia che viene respinto da un avversario sulla linea di porta. Al 38′ è ancora il Latina a rendersi pericoloso con Sacilotto che per poco non riesce a trovare il pareggio su angolo di Burrai. Pecchia le prova tutte e inserisce Angelilli al posto di Schetter. Ma la porta della ripresa è stregata dal portiere campano Gori che non dà modo di esultare nemmeno a Cottafava che, a pochi minuti dalla fine, effettua un gran colpo di testa magistralmente respinto dal numero uno di casa.

 

BENEVENTO – LATINA 1-0

Benevento: Gori, D’Anna, Anaclerio, Espinal (31’pt Davì), Mengoni, Signorini, Marchi, Carotti, Marotta (39’st Germinale), Mancosu, Buonaiuto (24’st Cristiani). A disp.: Mancinelli, Rinaldi, Pedrelli, Cipriani. All.: Carboni

Latina: Bindi, Milani, Giallombardo, Sacilotto, Cottafava, De Giosa, Barraco (18’st Danilevicius), Burrai, Jefferson, Schetter (44’st Angelilli), Gerbo (8’st Agodirin). A disp.: Ioime, Bruscagin, Agius, Ricciardi. All.: Pecchia

Arbitro: Ghersini di Padova. Assistenti: De Troia di Termoli, Sgheiz di Como

Marcatori: 5’st Marotta

Note – Ammonito: Burrai, Anaclerio, Jefferson, Agodirin, Signorini. Osservato un minuto di silenzio per ricordare la scomparsa di Giuseppe Carboni, padre del tecnico Guido Carboni. Recuperi: 2’pt – 4’st

 

Comments

comments

  • Pecchia incapace

    Una solo cosa Pecchia vattene!!!!!!!!

  • antonio

    COMPLIMENTI A MAIETTA

  • eravamo primi

    Grazie a Pecchia ……. Mister un consiglio cambia mestiere vai a fare l’avvocato.

    Il prossimo anno Maietta fuori dalla presidenza …

  • frank

    Senza parole senza parole come sempre ci perdiamo per strada gli altri tirano gli artigli ma noi?????????????

  • roisalia

    il mio cuore è uno…zingaro !

  • haran banjo

    vedo tanti commenti di tifosi abituati da sempre alla serie A……..comunque non mi pare il caso di gettare tutto al vento. I play-off mi sembrano un obiettivo raggiungibile e poi si vedrà.

  • Gipsy

    Majetta essere di serie C….ma anke meno

  • Adolfo

    Domenica vado al mare

  • roisalia

    Prendi questa mano….Zingaro !

  • lupino buzzo

    commenti ingenerosi: ma quando mai il Latina -negli ultimi 80 anni- è stato primo in classifica in C o comunque entro le posizioni utili per i play-off ?

  • idea personale

    Sembra che Pecchia sia stato esonerato e la panchina affidata a mister Sanderra,da settimane in pianta stabile a Latina.
    Il primo capo espiatorio è stato individuato…. è comunque il mister con cui sei stato primo in classifica per 6 mesi .
    Il suo grande errore a parer mio venire a Latina,poi una volta in ballo avvallare la campagna acquisti di gennaio.

  • Campoboario

    Benevento-campo boario 1-0

  • Fernando Bassoli

    Pecchia è stato esonerato oggi.

  • vale

    Ma mister Sanderra non era quello già esonerato ai tempi di Ghirotto? Ogni volta che c’è un esonero riciccia Sanderra ,speriamo bene……..comunque sempre forza Latina. P.S. secondo il mio modesto parere è stata sbagliata la campagna acquisti e alcune cessioni.

  • ludovico

    prendiamo fabrizio cencia grande mister

MandarinoAdv Post.