Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, finisce l’avventura dell’Andreoli

Finisce nel peggiore dei modi la stagione 2012/2013 dell’Andreoli Latina. Al PalaBianchini i biancoblu vengono sconfitti per 0-3 da  Macerata nella terza sfida dei quarti di finale scudetto. Una partita complicata fin dall’inizio, diversa rispetto allo scontro di Pasqua dove l’Andreoli ha tenuto testa ai Campioni d’Italia lasciando la vittoria per soli sei punti. Nel primo set Savani e compagni si sono imposti col parziale di 19-25. La risposta pontina non arriva e i marchigiani si aggiudicano pure il secondo gioco col risultato di 17-25. Lotta ma non riesce a riportarsi in partita l’Andreoli Latina che lascia l’ultimo set agli avversari dopo essere stata in vantaggio tre volte (23-25). Da sottolineare, comunque, la grinta messa in campo dall’intero sestetto pontino che in questa fase finale di campionato ha dovuto affrontare, senza dubbio, la squadra più forte. Agli uomini di Silvano Prandi non è servito neppure il forte appoggio del PalaBianchini. In semifinale la Lube Banca Marche Macerata se la vedrà con Piacenza.

Andreoli Latina-Lube Banca Mache Macerata 0-3 (19-25, 17-25, 23-25)

Andreoli Latina: Verhees 1, Sottile 2, Rauwerdink 6, Gitto 8, Troy 12, Noda 12; Rossini (L), Jarosz 3, Fragkos 1, M.Prandi, N.e: Guemart. All. S.Prandi

Lube Banca Mache Macerata: Parodi 9, Podrascanin 11, Zaytsev 17, Savani 12, Stankovic 5, Travica 4; Henno (L), Monopoli, Starovic, Lampariello. N.e. Kooy, Pajenk. All. Giuliani

Arbitri: Boris, Braico

Note: Spettatori 1537, per un incasso di 12393 euro

Durata set: 24‘, 26‘, 31‘. Tot. 1h21’

Andreoli Latina: Battute vincenti 2, battute sbagliate 8, muri 6, errori 17, attacco 36%
Macerata: bv 7, bs 8, m 18, e 13, a 41%

MVP Ivan Zaytsev

Comments

comments

  • fausto

    bravi lo stesso. siete grandi ragazzi, voi si che data lustro alla nostra città!

MandarinoAdv Post.