Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Omicidio Vaccaro, parola ai consulenti Garofano e Farneti

Parola ai consulenti della parte civile nel processo per l’omicidio di Matteo Vaccaro.  Oggi in aula hanno parlato l’ex capo del Ris, Luciano Garofano, e il perito balistico Martino Farneti. I due hanno ribadito che, in base agli elementi analizzati, la pistola scacciacani trovata sul luogo del delitto non poteva sparare e non ha sparato.

L’arma giocattolo, attribuita alla vittima, era stata trovata al Parco Europa, luogo del delitto. I consulenti hanno poi parlato delle tracce di polvere da sparo trovate non solo sulla vittima ma anche su Alex Marroni (considerato l’esecutore materiale del delitto)  e Paolo Peruzzi che forse poteva essere accanto a Marroni al momento dello sparo.

Comments

comments

  • Gianluca Mattioli

    Se qualcuno ti minaccia con una pistola come si fa a sapere che è finta? non ci si deve difendere? ma le impronte? Boh………

MandarinoAdv Post.