Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, Andreoli ai quarti: decisivo il tie break

Più complicato del previsto per l’Andreoli Latina il passaggio ai quarti di finale scudetto del campionato di volley di serie A1. I pontini hanno battuto San Giustino soltanto al tie break dopo una partita molto combattuta. Parte forte il sestetto guidato da Silvano Prandi che si aggiudica il primo set col punteggio di 25-17. Un punteggio che sembrava mettere in difficoltà gli ospiti che, invece, rispondono nel secondo set che fanno proprio sul 23-25. Lotta romana con pallone al seguito nel terzo set: dopo un batti e ribatti tra muri e schiacciate ad avere la meglio è San Giustino che si porta avanti sull’ 1-2. Il PalaBianchini spinge Sottile e compagni verso la rimonta che prende la via giusta al quarto set dominato e chiuso sul 25-16.  Brividi al quinto e decisivo set con San Giustino che non ci sta a perdere e Latina che vuole assolutamete vincere. Ha la meglio l’Andreoli che si aggiudica la partita e, grazie ai due successi sulle tre partite massime in programma, l’accesso ai quarti di finale dove incontrerà la Cucine Lube Banca Marche Macerata. Nell’altro match di giornata la Tonno Callipo Vibo Valentia si impone per 1-3 sul parquet di Castellana Gotte passando così il turno. Ad aspettare i calabresi ci sarà l’Itas Diatec Trentino.

Andreoli Latina-San Giustino 3-2 (25-17, 23-25, 24-26, 25-16, 17-15)

Andreoli Latina: Verhees 9, Sottile 7, Rauwerdink 19, Patriarca 11, Troy 25, Noda 10; Rossini (L), Jarosz, Guemart, Fragkos 1, Gitto, M.Prandi. All. S.Prandi

Altotevere San Giustino: Mattioli 4, De Togni 13, Maric 19, Cebulj 16, Bohme 10, McKibbin 2; Cesarini (L), Torre 1, Coali, Fiore 4, Gradi, van den Dries 2. All. Fenoglio

Arbitri: Bartolini, Pol

Note: Spettatori 868, per un incasso di 6043 euro

Ad inizio quarto set cartellino rosso ai due direttori sportivi Sartoretti e Grande e un cartellino giallo a San Giustino (Gradi),

Durata set: 23‘, 27‘, 30‘, 21’, 19’. Tot. 2h

Andreoli Latina: Battute vincenti 7, battute sbagliate 21, muri 16, errori 28, attacco 48%
San Giustino: bv 5, bs 19, m 10, e 31, a 45%

MVP Stefano Patriarca

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.