Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Terracina, arrestato ladro di parmigiano

Ruba del parmigiano in un supermercato, la direttrice lo sorprende e tenta di bloccarlo, ma lui la aggredisce. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri all’ MD di Terracina.

Ad agire un 25enne disoccupato e con diversi precedenti di polizia. Secondo quanto riferito dai carabinieri, il giovane sarebbe entrato nel discount sito sulla via Pontina fingendosi un normale cliente; avrebbe poi nascosto diversi pezzi di parmigiano nel giubotto. Pizzicato in flagranza di reato dalla direttrice del negozio, ha tentato di fuggire. La donna ha, quindi, cercato di bloccarlo, ma lui ha reagito ferendola. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha consentito, però, di rintracciare e di arrestare il 25enne.

Comments

comments

  • Attila 1

    Come ci ha ridotti la politica cialtrona e fallimentare del nano di Arcore e dei suoi sostenitori. Costretti a rubare per sopravvivere.

  • ben.ito

    la tua ignoranza non ha limiti.
    informati bene su chi ha portato al fallimento il nostro paese.
    Non per difendere il nano ,ma la politica fallimentare e’ stata portata avanti dal governo BECCAMORTIS .
    se non capisci niente non commentare.

  • Attila 1

    Caro amico, la partenza non è male. E’ il contenuto che ti tradisce. Sei il classico destroide poco istruito che ci prova senza nessuno effetto. Togliti il vestito della festa, che non ti sta bene. Sei solo un borghese sciapo. Chiudo con una citazione di Oliver Hardy ne ” Il paese delle meraviglie” un film del 1934. “Il mondo è pieno di persone come Stanlio e Ollio. Basta guardarsi intorno: c’è sempre uno stupixo e un furbo che in realtà è più stupixo di tutti. Solo che non lo sa” Saluti

  • ben.ito

    ahh ma guarda un po’ ,parla un luminare della scienza.
    Dove hai studiato dottore,ingegnere,illustrissimo,sua santita’ eh?
    ah si all’universita’ di borgo hermada .
    Ma per favore parla come magni e non ti sforzare troppo a fare commenti sofisticati che solo tu comprendi.
    IL nano come tu lo chiami e’ assente dal governo da quasi un’anno e mezzo ed in questo lasso di tempo ha amministrato l’italia un pazzoide di bocconiana cultura a cui interessava piu’ far quadrare i conti che risolvere il problema di migliaia d’imprese che hanno chiuso a causa sua .
    Quanti morti ha sulla coscienza?
    pensi che il tuo amico GARGAMELLA RIUSCIRA’ A FERMARE QUESTA CRISI PROFONDA ?

  • Attila 1

    Non meriteresti nessuna risposta alle tue scemità. Ma ti faccio contento. Ecco cos’è la libertà di pensiero, è di scrivere tutto senza censure, così possiamo leggere tutte liberamente le caxxate che hai scritto. Se non ci sei arrivato, ti ricordo che Mxnti ci ha messo la faccia al posto suo. Lui ha preferito abbandonare la nave dopo averla portata sugli scogli. Mi domando come farà mai l’Italia a diventare un Paese normale quanto si leggono interventi a difesa di un piccoletto che fa la gioia dei mafiosi, affaristi, evasori fiscali e zoxxole di alto bordo.

  • ben.ito

    la tua maleducazione e’ pari soltanto alla tua ignoranza.
    Parli per sentito dire non perche’ hai verificato con i tuoi occhi se veramente alcuni fatti sono accaduti o no,la macchina del fango e’ in azione da 20 anni contro l’ultimo baluardo che contrasta una sinistra perfida,clientelare che da sempre usa i soldi pubblici per sostenersi con l’aiuto della tv di stato e del 99% dei giornali.
    Monti e’ stato incaricato dai grossi gruppi bancari nord europei di racimolare piu’ soldi possibili dalle tasche della povera gente per pareggiare lo spread ,ossia il differenziale tra i bot tedeschi e quelli italiani.

MandarinoAdv Post.