Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Pontino bastardo” sulla maglia del portiere del Frosinone, scoppia il caso

Sta scatenando un putiferio il caso del portiere del Frosinone, Massimo Zappino, con la scritta “Pontino bastardo” sulla maglia. Evidentemente una caduta di stile pericolosa e sciocca, peraltro ripresa e rilanciata anche sui social network come si vede nella foto tratta dalla pagina dei tifosi ciociari.

Come al solito, specialmente in occasione dei derby, si scade dell’insulto e nell’offesa con la compiacenza di molti che chiudono più di un occhio su episodi gravissimi come questo.

LE SCUSE. “Il Frosinone Calcio – si legge in una nota della società – si associa ai doverosi chiarimenti ed alla giusta richiesta di scuse presentata dal proprio tesserato Massimo Zappino intervenendo telefonicamente ad un programma sportivo trasmesso dall’emittente tv che detiene i diritti audiovisivi delle gare esterne di Frosinone e Latina. Il suddetto calciatore si è reso autore di un “atteggiamento” di certo non esemplare seppur non volontario, per cui, la società, accodandosi al pensiero dello stesso,formalizza le proprie scuse sia al Latina Calcio sia all intera comunità pontina. Il Frosinone Calcio approfitta dell’occasione per ringraziare le forze dell’ordine ed il servizio di sicurezza stadio per l’ottimo lavoro svolto.

Pronta la risposta del Latina. “L’Us Latina Calcio, letto il comunicato ufficiale apparso sul sito del Frosinone Calcio ed ascoltate le parole del  tesserato Massimo Zappino, intervenuto telefonicamente nel corso di una trasmissione sportiva della tv che detiene i diritti delle dirette della partite di Latina e Frosinone,  accetta ufficialmente e con estremo piacere la richiesta di scuse giunte da entrambe le parti, considerando del tutto superato lo spiacevole qui pro quo. Il tutto ad ulteriore conferma della stima nutrita nei confronti della società Frosinone Calcio, a cui il club pontino intende rinnovare i complimenti per l’organizzazione dell’evento e i ringraziamenti per l’accoglienza riservata a giocatori e dirigenti nel corso del derby di domenica”.

Resta da capire come possa non essere “volontario” indossare una maglietta. Misteri della diplomazia sportiva, spesso involontariamente comica.

video Lazio Tv

Comments

comments

  • LT

    vi rendete conto che volevano farci diventare provincia di frosinone?
    insieme ha questi burini che non sanno nemmeno parlare l’italiano!!!

  • fausto

    forse non così grave. Specie dopo che sono stati messi i manifesti con heidi e le pecore… Dialettica derby, passare oltre e andare avanti. Oltre gli imbecillotti di turno. Forza Latina ora e sempre! :-)

  • FR

    E comunque si scrive ” a ” questi burini.. Senza l’acca .. Caro il mio pontino che non lo sa neanche scrivere l’italiano ;-)

  • Fernando Bassoli

    Da evidenziare i buuuuu razzisti che hanno “accompagnato” Kola fin dal riscaldamento.

  • silvy

    pessimo esempio, per le tifoserie, il comportamento dei giocatori, che in campo durante la partita, sono più volte venuti alle mani !

  • maximo leader

    e come vi piace il mare nostrum!! brutti montanari!!!! tutti i fine settimana d’estate scendete da lo colle(lo colle,scritto cosi per farmi capire meglio dal ciociaro che legge!altrimenti in italiano non avrebbe capito!) ad invadere le nostre bastarde pontine spiagge!!! prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  • antonella

    Ma insomma, mentre si scrive ci può anche scappare una “H” che non centra nulla. Non stiamo a fossilizzare su questa sciocchezza. Piuttosto, è grave quello che vedo. Una bella sospensione dai campi, al portiere del Frosinone, andrebbe proprio bene così la prossima volta ci pensa due volte prima di farsi stampare sulla maglia quanto ci fa capire che E’ PROPRIO UN GRAN TAROCCO!!!! Salvando, chiaramente, i veri tarocchi.

  • Moral effect

    Trovo ridicolo l’avvenimento ,le tifoserie,le squadre,i giornalisti e me medesimo per aver letto e poi commentato un post inutile su un avvenimento sportivo che dovrebbe al massimo essere “violento” a livello agonistico.

  • Latina

    ForSe si riferiva a maglietta lo zingaro

  • Lara

    Spero in una squalifica o in una multa quantomeno

  • pazzatoio…pontino

    Fiero del mio mare …. diventa fogna quando vieni a portarci le tue pecorelle a farci il bagno d’estate… fortunate te non te lo poi permettere e te ne vai presto… buoni pascoli

  • haran banjo

    La maglia di zappino riflette il livello molto basso di questa discussione. Bravi tutti. Poi ci lamentiamo che questo paese è sull’orlo del baratro……

  • Gandalf

    Questo ci fa capire quanto siamo indietro rispetto ai tifosi di sport come rugby volley basket e quant’altro…. Ma come è possibile tanta ignoranza ormai siamo nel 2013 e ci comportiamo come i paesi del terzo mondo, poi non c’è lamentiamo che i nostri politici c’è piano x culo, e poi piangiamo perché non ce lavoro o ci sono raccomandati complimenti tifosi continuate cosi

  • marco

    Complimenti a tutti, se gli insulti sono lo spirito di questo sport come ormai troppo spesso accade, mi auguro che questo sport finisca presto. imparate ad essere sportivi e non lasciate che vi definiscano come spesso accade degli animali da stadio.

  • dsl

    Nessuno ha però visto i gesti fatti dal team manager (quello con la barbetta…) e dai giocatori del Latrina verso i distinti a fine partita. Vediamo se “barbetta” ha gli attributi per chiedere scusa come ha fatto Zappino.
    Comunque domenica è iniziato il vostro calvario. Comincerete a scendere sempre più al punto che il prossimo anno sparirete da ogni campo d’Italia. Buon calvario cuginastri.

  • veleno

    Cugini un paio di oo non vogliamo essere certamente vostri parenti ci mancherebbe anche questo,pensateci bene anche a Sora si vergognano di voi e dicono sempre di non essere ciociari

  • veleno

    Perchè nel cinema quando c’è da fare la parte del burino è sempre ciociaro…chissà

  • tony

    benchè io sia uno tifoso del calcio, ritengo che il portiere debba essere esonerato a vita.

  • Gino

    Chi ha fatto stampare la maglietta?
    I tifosi del Frosinone lo sapevano?
    La squadra del Frosinone negli spogliatoi sapeva di questa maglietta?
    Era tutto premeritato?
    Così non và bene…e poi non diciamo che accadono fatti inauditi…

  • Nero

    Ha chiesto scusa ridendo.Che pagliaccio.

  • mauro

    …ancora con questo stupido e inutile campanilismo per lo piu sportivo, anzi calcistico, lo volete capire che con questo fate solo gli interessi di chi vi vuole divisi e nemici per poi speculare sulla nostra nazione.
    vorrei capire quando diventeremo tutti un po piiu NAZIONALISTI.

  • Fernando Bassoli

    La verità è che in casi di questa gravità culturale, che offendono un’intera comunità e la sua storia, che istigano alla violenza, la giustizia sportiva dovrebbe avere il coraggio di dare la partita persa 0 – 3 al Frosinone per dare un segnale a tutti.

    Comunque questa partita andava sospesa per i continui buuuuu razzisti contro un nostro calciatore di colore (Kola), non facciamo finta di non saperlo. E’ inutile stabilire delle regole se poi nessuno le applica.

    Tra l’altro, per chi non ha visto la partita, Zappino andava espulso nel primo tempo per un fallo su Kola lanciato a Rete. C’era rigore ed espulsione, andate a rivedervi le immagini.

  • Andrea

    Il vero e unico problema è il Latina il lega pro.Andiamo in serie B e rimaniamoci per sempre.

  • disincantato

    Zappino è un imbecille, colpa più grave perchè sapeva e si è prestato ai tifosi, però chi si scandalizza non sà nulla di calcio.

  • /associazione ex politici/

    è un comportamento da censurare pesantemente: ci sono le foto, i filmati, ha visto l’arbitro ? Bene, deve essere squalificato……… senza troppi giri di parole

  • italo

    ci sono tanti burini anche a latina…………………………che credono di essere cittadini e non sono niente, quando vanno a roma diventano provincialotti……….
    che a latina non ci sia una razza unica, ma un crogiolo di razze, veneti , friulani, campani, umbri , emiliani è una verita’, e che i ciociari siano una razza omogenea è altra verita’. ma quella maglietta era offensiva perche’ non voleva marcare questa distinzione.lavoro con alcuni colleghi ciociari e mi trovo bene, e la rivalita’ latina frosinone non dovrebbe essere portata a livelli assurdi,come è, da entrambe le parti

  • vale

    gli sfotto tra tifosi ci sono sempre stati, a volte spiritosi a volte alquanto offensivi e fin qui ci siamo,l’importante è non sfociare nell’inutile violenza che troppo spesso si vede in uno sport che dovrebbe essere aggregazione e sano divertimento,questo per quanto riguarda i tifosi,altra cosa è quando un tesserato si presta con una stupida scritta offensiva diretta a un intera città,bè troppo facile chiedere scusa con un sorriso beffardo offensivo più della scritta idiota,solo per placare gli animi consapovole di ciò che aveva fatto.Una bella sanzione e una squalifica nonostante le scuse sarebbe stata la giusta punizione.

  • gh

    happy gnu year a tutti

MandarinoAdv Post.