Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Di Rubbo: “Nessuna emergenza cimitero”

Sulla vicenda del cimitero c’è qualcuno che mente. Il gestore della struttura denuncia l’esaurimento dei loculi mentre il Comune smentisce. Qualcuno necessariamente dice il falso, o parla di mezze verità. Di certo è una pessima figura per le istituzioni.

L’assessore Giuseppe Di Rubbo interviene sulla vicenda: “Vista la delicatezza della questione, ritengo doveroso formulare le seguenti precisazioni: nessuna emergenza loculi esiste: lo scorso mese di settembre abbiamo comunicato la disponibilità di 250 loculi, di questi, in base a quanto prevede la convenzione con il gestore, ne sono stati assegnati i primi 100 al gestore, dei quali ne sono rimasti liberi 18. In totale, quindi, ad oggi vi è la disponibilità immediata di 168 loculi, disponibilità ampiamente sufficiente a garantire la regolare sepoltura delle salme per circa otto mesi, in attesa della prossima realizzazione dei lavori di ampliamento del cimitero e della definizione della convenzione che regola i rapporti tra Comune e gestore privato.

La proposta di delibera di ampliamento del cimitero – continua – è stata sin da subito oggetto di approfondimento da parte del Segretario generale, che ha evidenziato, oltre alla competenza del Consiglio comunale, una serie di criticità legate alla convenzione e alla gestione del cimitero stesso. Alla luce di ciò si è costituito un gruppo di lavoro tra dirigenti competenti e inclusa l’avvocatura e il Segretario generale. Obiettivo del gruppo è verificare e superare gli elementi discutibili e critici della Convenzione con il privato, proponendo modifiche della stessa e del regolamento cimiteriale. Completato il lavoro e sulla base delle proposte tecniche e dei conseguenti effetti, si procederà ad un confronto con il privato per superare le criticità evidenziate e per migliorare la gestione del cimitero stesso”.

Comments

comments

  • ……

    …..che iella che portate co sti posti liberi. E bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa di rubboooooooooooo con la tua spregiudicatezza, abbiamo capito che se po’ morì, ma non puoi parlare d’altre cose?????????????????

  • antonella

    Se una persona muore il funerale costa come un matrimonio, ma non è una vergogna, questa? E chi non ha i soldi, si deve indebitare?

  • Attila

    Le berlusconate dell ‘ assessore Di Rubbo

  • /associazione ex politici/

    neanche i loculi sanno contare, somari in matematica e nella vita ma premiati con le poltrone
    tutto questo sta per finire, the times are a changing………..

MandarinoAdv Post.