Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Pecchia: “Sorrento da non sottovalutare”

Dopo una settimana di pausa, il Latina torna a calcare i campi da gioco della Lega Pro e lo fa ripartendo da Sorrento. Una trasferta non facile per l’undici di Fabio Pecchia. I campani hanno rinforzato il proprio organico grazie all’acquisto dell’ex pontino Emiliano Tortolano, ora di proprietà del Catania.

Il Sorrento occupa l’ultima posizione della classifica del girone B di Prima Divisione. Ma Pecchia, l’avvocato prestato al calcio, conosce l’importanza della partita e mette in guardia i suoi da un possibile rilassamento: “Non è una squadra che possiamo sottovalutare. Hanno cambiato molto, acquisendo tanti giocatori importanti nel mercato di riparazione. A questo va aggiunto che avranno in panchina un tecnico esperto come Papagni, che ci terrà certamente a far bene davanti al proprio pubblico per la prima volta dal suo arrivo. Insomma, anche se ho cercato di studiare il modo di giocare del Sorrento, non posso sapere esattamente che tipo di avversario avremo di fronte”.

Uno degli argomenti che ha suscitato maggiore attenzione nei giorni scorsi è quello relativo al campo sintetico su cui il Sorrento disputa le partite in casa. Pecchia ha preparato la trasferta senza trascurare questo aspetto e in settimana il Latina si è allenato su campi che prevedono il manto erboso artificiale “che ci può favorire”.

A disposizione del tecnico di Lenola ci saranno anche il portiere titolare Giacomo Bindi e l’attaccante Tomas Danilevicius che hanno smaltito i rispettivi infortuni. L’obiettivo dei nerazzurri è quello di mantenere la testa della classifica con i due punti di vantaggio sull’Avellino.

Ad arbitrare l’incontro sarà Davide Ghersini di Genova. Gli assistenti saranno Francesco di Salvo di Barletta e Nicola Favia di Bari. All’andata i pontini vinsero 1-0 grazie al gol realizzato da Dario Barraco.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.