Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Tre chili di droga in casa, in manette un carrozziere/Video

Oltre tre chili tra cocaina e hashish nascosti in una botola segreta ricavata nel pavimento del bagno della sua officina. Un carrozziere di 42 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Latina per traffico di droga.

L’uomo, Maurizio Ferrari, residente a borgo Santa Maria ed incensurato, è stato trovato in possesso di 1,5 kg di cocaina e 1,7 kg di hashish, oltre che di 12.000 euro in contanti, materiale per il taglio e il confezionamento, una grossa pressa utilizzata per comprimere lo stupefacente e tre stampi artigianali di diversa natura: uno destinato alla produzione di ovuli, uno per la creazione di dischetti cilindrici ed uno per imprimere un marchio a forma di margherita. Non escluso, per gli investigatori, che il 42enne possa fare parte di una grande organizzazione specializzata nel commercio di droga al di fuori dei confini laziali.

“L’operazione della Squadra Mobile della Questura di Latina  – ha spiegato nel corso di una conferenza stampa il dirigente della Squadra Mobile, Sebastiano Bartolotta – nasce dall’elaborazione di una serie di dati a nostra disposizione. Acquisiti gli elementi necessari per intervenire, nel pomeriggio di ieri la Squadra Mobile, in collaborazione con due unità cinofile della Polizia di Stato, ha eseguito una perquisizione domiciliare all’interno dell’abitazione del carrozziere, ritenuto essere il principale riferimento per l’approvvigionamento di sostanze stupefacenti nel centro cittadino e nel Nord Pontino”.

Fondamentale per il buon esito dell’operazione il ruolo dei cani antidroga. “Durante la perquisizione – ha sottolineato Bartolotta – il cane antidroga ha segnalato la presenza di stupefacente prima all’interno dell’auto dell’uomo, poi nel bagno ubicato nel locale adibito ad officina-carrozzeria.  E’ lì che abbiamo notato una mattonella rimovibile”.

Al di sotto del pavimento un foro di accesso ad un vano segreto dove erano nascoste varie confezioni contenenti cocaina ed hashish  per un peso complessivo superiore ai tre chilogrammi. Per il carrozziere sono, dunque, scattate le manette. Ora è a disposizione della Procura della Repubblica di Latina. Le indagini della polizia proseguiranno per risalire ai fornitori ed individuare i clienti finali della droga sequestrata. Si pensa ad un giro più vasto e concentrato al di fuori del Lazio.

IL VIDEO DELL’OPERAZIONE

Comments

comments

  • colpa di schengen

    sicuramente domani sarà libero

  • ….

    No ma nn se l è cantata nessuno bello il video …. Visto poi il cane come ha notato la mattonella

MandarinoAdv Post.