Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Basket, la Benacquista vince ancora: battuta Agrigento

Al termine di una partita a dir poco elettrizzante e spettacolare, la Benacquista Assicurazioni Latina conquista un grande successo al “PalaEmpedocle R. Moncada” per 72-80 sulla Moncada Solar Agrigento.

Fra i nerazzurri restano a casa Milani, Gagliardo, Micevic e Longobardi. Starting five composti da Demartini, Mian, Di Viccaro, Chiarastella e De Laurentiis per Agrigento; Santolamazza, Plateo, Carrizo, Cecchetti, Canavesi per Latina.

Gara che nei primissimi minuti presenta un sostanziale equilibrio, spezzato a suon di triple a metà tempo da Mian, trascinatore per i siciliani; e da Carrizo per i nerazzurri. Poi, primo allungo di Agrigento con un break di 7-0 ma nel finale, la Benacquista Assicurazioni fa valere la propria voglia di lottare e raggiunge la parità. Sarà poi una bomba del neo-entrato Moruzzi sulla sirena a regalare il vantaggio ai padroni di casa al primo break: 17-16.

L’equilibrio prosegue anche nel secondo quarto con le squadre che viaggiano punto-punto e Latina che ritrova il vantaggio al 14’ con un 2/2 dalla lunetta di Carrizo. Ancora Mian si erige dal’arco e riporta sopra i biancazzurri, i quali però devono fare i conti con il bonus falli raggiunto ed un super Cecchetti, che va in doppia cifra e tiene ancora a galla gli ospiti. Le “bombe” di Moruzzi e Arrigoni allo scadere, segnano la parità dell’intervallo lungo: 34-34.

Ancora Arrigoni, riporta per la terza volta avanti Latina dopo 2’; Agrigento, segna solo dalla lunetta con De Martini, poi è un break di 5-0 con tripla di Capitan Plateo a portare gli ospiti a +6 a metà tempo. A caratterizzare l’andamento del match sono i tanti falli commessi, ma anche un egregio Capitan Plateo che entra in doppia cifra e tiene i suoi avanti di 7 fino a 2’ dal termine. Entrambe le squadre raggiungono il bonus falli prima dell’ultimo break; Agrigento si riavvicina con una tripla di Giovanatto, poi allo scadere è Cecchetti a portare gli ospiti a +5.

Ancora sfida a distanza dai 6 m e 75 ad inizio ultimo periodo, con i nerazzurri che mantengono il +3 e si portano a -1 a 6’ dal termine. Ma Cecchetti non demorde, supera quota 20 punti e concede un altro allungo alla squadra di Billeri che a metà tempo è avanti di 7 (61-68). Giovanatto prova prendere in mano la situazione per i suoi, ma gli ottimi meccanismi difensivi e la perfetta zona di Coach Billeri, firmano il +6 finale e regalano ai nerazzurri il secondo successo consecutivo.

Ma per Latina non c’è tempo di festeggiare, già domenica 3 Febbraio alle 14 in diretta TV su SportItalia2 canali 61 del digitale terrestre e 226 della piattaforma Sky, al PalaBianchini c’è Castelletto Ticino.

MONCADA SOLAR AGRIGENTO – BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 72-80

Parziali: 17-16, 34-34, 50-55

Arbitri: Barone di Brescia e Pansecchi di Pavia

AGRIGENTO: Anello 5, De Martini 8, Mian 12, Moruzzi 12, Di Viccaro 2, Quarisa, Chiarastella 9, De Laurentiis 9, Giovanatto 15, Brown. All. Ciani.

LATINA: Santolamazza 3, Pastore ne, Plateo 14, Tavernelli 6, Potì 6, Giora ne, Arrigoni 9, Carrizo 20, Cecchetti 22, Canavesi. All. Billeri

Comments

comments

  • nerazzurroDOC

    Bastian Contrario, come mai non hai ancora commentato?!? ah si, scusa, questa è un’altra vittoria e tu non le puoi commentare le vittorie, tu parli solo di sconfitte… beh speriamo che starai zitto per un bel pò allora!!!

  • BASTIAN CONTRARIO

    @nerazzuroDOC
    Vedo che fai il Metronotte ..io a mezzanotte dormo o…faccio altro!!!
    Aspetta la fine del campionato per cantare vittoria e , tutto sommato questo risultato è stato possibile grazie al mercenariodi Carrizo….o non è vero neanche questo?..Ci vediamo Domenica tranquillo…SuperPippo appena alzato con tuta e polo a maniche lunghe non me lo voglio perdere!!

  • disincantato

    @nerazzurro DOC.

    Vedi tu prendi tutto sul serio, mentre noi stiamo preparando la trasferta enogastronauta cestistica a Matera. Vedo Arrigoni, 9 punti e 7 rimbalzi. Ho ammirato Ferrari dell’anno scorso, ma quest’anno è stato un disastro, poi che per risparmiare si è speso soldi nel girone di ritorno è una vergoga per i tifosi onesti che ci credono sempre. Comunque bene così, sicuramente adesso siamo competitivi, per lo meno lotteranno con dignità.

  • nerazzurroDOC

    @BASTIAN CONTRARIO
    Metro notte? non mi sembra che a mezzanotte ci sia niente di strano nel navigare un pò on line… ma a quanto pare la tua stranezza è sempre più evidente.
    Torniamo a noi: non stiamo cantando vittoria, stiamo esultando per una grande prestazione di squadra (non solo per merito di Carrizo e Canavesi, come diceva qualcuno…) che ha portato ad un successo fuori casa mooooolto importante. Il campionato è lungo e impegnativo e bisogna affrontare una gara alla volta.
    Domenica vieni per assistere alla gara o ad una sfilata di moda? La polo a maniche lunghe non è granché, ma non penso che noi tifosi dobbiamo scegliere come vadano vestite le altre persona… tu pensa al gioco ed alla squadra e non a criticare anche il più piccolo dettaglio!

    @DISINCANTATO

    Dopo le cose in ITAGLIANO che hai scritto nel post precedente, neanche ti rispondo più… comprati un vocabolario!

  • SuperPippo

    Caro BASTIAN CONTRARIO, come tifoso del basket dico che sei vergognoso…
    E’ vero che il tuo nome dice tutto, ma non puoi essere contrario anche quando la realtà ti dà torto… ma fammi il piacere!!! Ti consiglio, per avere soddisfazioni al tuo livello, davvero molto elevato, ti consiglio vivamente di andare a vedere il calcio, il calcio a 5, la pallavolo, la pallanuoto, il tennis tavolo… lascia a noi umili amanti del basket la sofferenza domenicale… se proprio non ti piacciono tutte queste splendide discipline…vai a raccogliere la cicoria!!! Che, fidati, ripassata in padella con un po’ di aglio, olio e peperoncino, ti schiarirà le idee, non solo sul basket!!!

MandarinoAdv Post.