Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Elezioni, Zingaretti in visita a Latina

Nicola Zingaretti è a Latina per incontrare il personale dell’ospedale e partecipare a un convegno all’hotel Europa. «La situazione la conosciamo tutti, vogliamo uscire dal commissariamento ma per far questo serve un nuovo patto con il Governo che non puzzi di ritorno alla spesa pubblica ‘allegrà e ‘facilè» ha detto Zingaretti, incontrando stamani i lavoratori dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina dove nei giorni scorsi è stato lanciato un nuovo allarme per il rischio chiusura di alcuni reparti.

«Il 6 febbraio presenterò con Pier Luigi Bersani le basi del piano sanitario del Lazio». «Serve una discussione sui piani di rientro – ha aggiunto Zingaretti – Basta alla spesa pubblica allegra, facile e improduttiva. Dobbiamo superare l’idea che a guidarli debbano essere esclusivamente criteri finanziari e contabili».

«Nella sanità non dovrebbero esistere i precari. Non vanno mai bene ma in particolare in questo settore». ha aggiunto Zingaretti. «Finchè rimarranno i vincoli e il blocco del turn over lasceremo a un numero insopportabilmente basso di persone il compito di reggere da sole l’intero sistema sanitario regionale. Serve un nuovo patto con il governo per cambiare la cultura dei piani di rientro e superare la stagione dei piani di rientro che con questi vincoli ci precludono tante, troppe scelte».

ROMA-LATINA. «Sulla Roma-Latina i conti non tornano. Ci sono 450 milioni impegnati per un’infrastruttura che costa un miliardo e mezzo di euro. Non si sa chi debba metterci il resto e intanto sulla Pontina si muore». Lo ha detto il candidato del centrosinistra a governatore del Lazio Nicola Zingaretti durante un incontro a Latina sul tema dei trasporti. «Il nostro impegno sarà quello di verificare immediatamente gli effetti, la compatibilità ambientale e la credibilità di quello che è avvenuto», ha concluso Zingaretti.

«Tutto ciò che sarà ricavato dalla razionalizzazione della spesa pubblica, dall’accorpamento delle aziende partecipate e dall’eliminazione degli sprechi sarà investito in un piano straordinario per la mobilità». «Il tutto – ha spiegato Zingaretti – sarà inserito in un piano tagli e costi che presenteremo tra una decina di giorni».

Comments

comments

  • Titti

    … allora stiamo freschi a vedere realizzata la Roma-Latina………

MandarinoAdv Post.