Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Casapound, i carabinieri arrestano sette militanti

Santori Banner

All’alba di oggi i carabinieri del Ros hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il tribunale di Napoli su richiesta della sezione distrettuale antiterrorismo della Procura nei confronti di 10 appartenenti al gruppo di estrema destra Casapound.

Sette destinatari del provvedimento sono stati arrestati (due sono finiti in carcere, cinque ai domiciliari) altri tre hanno ricevuto l’obbligo di dimora presso le proprie abitazioni.

Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione sovversiva, banda armata, detenzione e porto illegale di due pistole calibro 9×21 e di materiale esplosivo, tra molotov e bombe carta e lesioni personali aggravate. L’ordinanza è stata consegnata agli indagati residenti a Napoli, Salerno e Latina.

I carabinieri del Ros che hanno condotto le indagini hanno eseguito anche 28 perquisizioni e sequestrato un circolo denominato ‘Bertà utilizzato come ritrovo abituale del gruppo, al cui interno venivano «organizzate tutte le azioni violente da attuare nel corso delle manifestazioni di piazza», spiegano in procura.

L’inchiesta a carico di Casapound è nata tra la fine del 2010 e l’inizio del 2011 a seguito di un’attività investigativa dei carabinieri del Ros «che grazie alla conoscenza del territorio e alla capacità di dialogare anche con gli elementi più diffidenti del variegato mondo dell’antagonismo politico apprendevano dell’esistenza di un presunto gruppo di matrice neofascista responsabile di diversi pestaggi di giovani anarchici e di appartenenti dei centri sociali».

Un altro grave episodio riguarda il lancio di bottiglie molotov contro il centro sociale ‘Insurgencià situato a Capodimonte, zona periferica di Napoli. Casapound avrebbe poi organizzato manifestazioni non organizzate presso la facoltà di lettere e filosofia, compiuto aggressioni contro persone anche con l’utilizzo di coltelli. Fanno notare in Procura che i giovani militanti erano indottrinati ed educati all’odio etnico e all’antisemitismo nel corso di riunioni in cui si aprivano anche discussioni sul libro di Adolf Hitler ‘Mein kampf’.

I 7 arrestati sono: Enrico Tarantino di 26 anni (in carcere), Giuseppe Savuto di anni 27 (in carcere), Emmanuela Florino, 25 (arresti domiciliari), Aniello Fiengo, 24 (arresti domiciliari), Giuseppe Guida, 23 (arresti domiciliari), Massimo Marchionne, 46 (arresti domiciliari) e Giovanni Senatore, 29 (arresti domiciliari. Emmanuela Florino è la figlia dell’ex senatore dell’ex Msi e dell’ex An Michele. La stessa Florino e Savuto sono candidati alle elezioni del 24 e 25 febbraio con Casapound: Florino al collegio Campania 1 con il numero 2 e Savuto sempre a Campania 1 con il numero 3. Hanno ricevuto l’ordinanza con obbligo di dimora Andrea Coppola di 21 anni, Raffaele Palladino, 21 e Alessandro Mennella, 32.

Comments

comments

  • cetto lachiunque

    Sono due giorni che forse stò navigando su napoli24ore…….qualcuno può darmi spiegazioni in riguardo.
    Se questro sito deve dare direttive di voto farebbe bene a spiegarcelo almeno saremmo liberi di andare via.
    Vada bene se nei post ci sia schieramento, ma secondo me il banco deve rimanere neutro.
    tutto tutto niente niente
    il vs cetto lachiunque

  • Lorenzo

    Ma cosa c’entra questa cosa con Latina? Noi non siamo Napoletani!!!!

  • John

    Ma sapete leggere? “L’ordinanza è stata consegnata agli indagati residenti a Napoli, Salerno e Latina”.

  • Il Commentatore

    ARRESTERANNO LA GENTE MA NON LE IDEE.

    AVANTI CAMERATI! NON MOLLATE!

  • luigimux

    ..quelli di casa£ so’ bravi ragazzi!!!! da notare l’eta’ media..

  • Marco

    CasaPound, eroina e fascismo, fra criminalità e antisemitismo:
    http://giornale-indipendente-la-meteora.blogspot.it/2013/01/casapound-eroina-e-fascismo-fra.html

  • CETTO LACHIUNQUE

    la delinquenza non ha colori, strumentalizza gruppi per agire sia a destra che a manca dunque carcere per chiunque delinque !!!
    tutto tutto niente niente

    cetto lachiunque

  • CETTO LACHIUNQUE

    di sicuro hanno perso una bella occasione anche loro!!! a ridosso delle elezioni sono riusciti ad ammazzarsi da soli!!!

  • francesco

    Se una persona viene arrestata solo per aver detto di voler stupare una ragazza reato che mai si è concestizzata
    Bersani dovrebbe essere arrestato dal momento che ha dichiarato di voler sbranare chi accusa il PD di essere coinvolto nello scandalo della Banca Monte Paschi : il cannibalismo è ancora un reato o per favorire la globalizzazione l’abbiamo depenalizzato?

MandarinoAdv Post.