Website Security Test
Banner Bodema – TOP

UCCISE LADRO IN FUGA, CONDANNATO A 9 ANNI E 4 MESI

davide_marianiE’ stato condannato a 9 anni e 4 mesi Davide Mariani (nella foto) il tabaccaio che uccise un giovane ladro mentre fuggiva dopo aver rubato alcune stecche di sigarette nel negozio in via Fossignano. Il pubblico ministero aveva chiesto 14 anni di carcere per omicidio volontario.

La Corte d’Assise si è ritirata in camera di consiglio alle 14,40 ed è uscita alle 17,20 con il verdetto di primo grado. I parenti, fuori dal tribunale, hanno criticato la sentenza: “E’ una vergogna” ha urlato un familiare davanti al palazzo di giustizia, anche se la reazione nel complesso è stata piuttosto tranquilla. L’avvocato di Mariani impugnerà la sentenza in Corte d’Appello sostenendo che la reazione del suo assistito rientra nella legittima difesa e che il tabaccaio si sentiva minacciato in quel momento.

Durante il processo è stato sottolineato il clima di esasperazione nella zona, a causa dei numerosi furti. Ma la legge non ammette “esasperazione”, il pm ha infatti detto che “non ci si può fare giustizia da soli”.


Mariani colpì alle spalle Daniel Margineanu, 21enne romeno, mentre fuggiva con alcune stecche di sigarette. Il ragazzo morì mentre i suoi complici fuggirono senza lasciare tracce. Secondo l’accusa Mariani sparò con la volontà di uccidere nonostante i ladri fossero ormai in fuga e pertanto inoffensivi. 

LA LETTURA DELLA SENTENZA, IL VIDEO:

 

PARLA L’AVVOCATO DEL TABACCAIO, GIANANTONIO MINGHELLI:

 

L’OMICIDIO, IL SERVIZIO DI SKY TG 24

 

Altri articoli:

Tensione in aula durante il processo a carico del tabaccaio Davide Mariani, accusato di omicidio volontario per aver freddato a colpi di fucile un giovane romeno mentre fuggiva dopo aver tentato un furto …
Martedì 27 Aprile 2010
E’ iniziato in Corte d’Assise il processo al tabaccaio Davide Mariani che il 19 agosto 2008 esplose alcuni colpi di fucile uccidendo Daniel Margineanu, 21enne romeno dopo un furto. In aula è stato sentito …
Martedì 16 Marzo 2010
Omicidio volontario. Con questa accusa è stato rinviato a giudizio questa mattina dal giudice per l’udienza preliminare Nicola Iansiti, Davide Mariani, il tabaccaio di Aprilia che il 19 agosto 2008 reagì …
Mercoledì 30 Settembre 2009
… E’ stato ucciso con due colpi di fucile, uno dei quali in bocca. Si batte la pista di un regolamento di conti nella criminalità romana. 18 agosto. Dopo l’ennesima rapina al suo negozio un tabaccaio di …
Lunedì 25 Agosto 2008
… legata al grave fatto di cronaca che ha monopolizzato l’attenzione dei media, anche a livello nazionale. L’uccisione di un ladro romeno, di 21 anni, da parte del tabaccaio è stato un fatto grave che poteva …
Sabato 23 Agosto 2008
Una manifestazione per chiedere «maggiore sicurezza» si svolgerà domani in via Fossignano, ad Aprilia, dove martedì è stato ucciso da un tabaccaio un romeno che fuggiva dopo aver rubato nel negozio. …
Venerdì 22 Agosto 2008
… che commenta così il caso del tabaccaio indagato per omicidio volontario per aver sparato a un ladro durante una rapina nel suo negozio, alla periferia di Aprilia. L’ex ministro della Giustizia è il ‘padrè …
Giovedì 21 Agosto 2008
I suoi vicini di casa continuano a difenderlo: «Ha fatto bene a sparare». Lui, Davide Mariani il tabaccaio che ha sparato uccidendo un giovane ladro romeno, resta chiuso in casa senza parlare con nessuno. …
Mercoledì 20 Agosto 2008
Secondo i dati parziali del sondaggio di Sky Tg24, il 91% dei partecipanti ritiene sbagliata l’accusa di omicidio volontario per il tabaccaio di Aprilia che ha sparato ed ucciso un ladro sorpreso a rubare …
Mercoledì 20 Agosto 2008
Resta in piedi l’ipotesi di omicidio volontario a carico Davide Mariani, il tabaccaio che ha ucciso un giovane romeno dopo un furto ad Aprilia. L’autopsia «conferma la versione dell’indagato». Lo riferisce …
Mercoledì 20 Agosto 2008
… parte del medico legale Gianluca Marella. LA SUOCERA DEL TABACCAIO. “In questi ultimi anni qui non si vive più, solo quindici giorni fa hanno tentato un altro furto. Avevano già aperto la serranda, …
Mercoledì 20 Agosto 2008
… del tabaccaio di Aprilia che ha sparato a un rumeno che stava tentando di rapinare il suo esercizio, uccidendolo. «La scelta del magistrato non mi sorprende – ha detto La Russa – Anche perché è temperata …
Mercoledì 20 Agosto 2008
Dopo l’ennesima rapina al suo negozio un tabaccaio, Davide Mariani di 44 anni, ha sparato uccidendo un ragazzo romeno di 21 anni, che stava scappando insieme a tre complici dopo il colpo. LA DINAMICA. …
Martedì 19 Agosto 2008

Comments

comments

  • FRANK82

    E’ una vergogna…..Mi vergogno ad essere italiano…..Se fosse stato il romeno ad uccidere il tabaccaio non lo avrebbero neanche messo dentro…..Al tabaccaio gli dovrebbero fare una statua……Che schifo di giustizia….Giudici corrotti…..Spero con tutto il cuore che passiate anche voi quello che ha passato il Sig.Mariani…E poi vediamo che cosa succede…..LA LEGGE E’UGUALE PER TUTTI!!!!!!!MA DE CHE!!!!Cominciate a togliere questa dicitura dalle aule di tribunale almeno non passa per una presa in giro!!!!VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!SOLO IN ITALIA CE STA STO SCHIFO!!!!!!!!!!!!

  • homer

    e tu spera di non incappare in un tabaccaio al semaforo che quel giorno decide che

  • FRANK82

    Caro homer sono possessore di armi anch’io e ti dico che quando ci sono furti per quelle volte che vengono presi il 90% sono sempre loro…..La gente non si alza la mattina e decide di sparare a qualcuno….Il tabaccaio

  • JIM
  • homer

    caro frank…il problema non

  • FRA’

    La lingua ferisce pi

  • FRA’

    La lingua ferisce pi

  • umb

    CARI LETTORI VOREI PRECISARE ED ANALIZZARE ALCUNE DEI VOSTRI COMMENTI PERCHE COME IMPRENDITORE HO SPESSO TRATTATO SIA L’ARGOMENTO DELLA SICUREZZA CHE QUELLO DELL’INTEGRAZIONE.
    SULLA SICUREZZA E’ INDUBBIO CHE NON E’ POSSIBILE FARSI GIUSTIZIA DA SOLI FAREMMO UN SALTO ALL’INDIETRO DI CENTINAIA DI ANNI, MA E’ PUR VERO CHE IL PUR LODEVOLE IMPEGNO DELLE FORZE DELL’ORDINE E’ LIMITAO DA PROBLEMI DI NUMERI ,BILANCIO,E POCO CONTROLLO DEL TERRITORIO COSE CHE COMPORTANO STATI DI PAURA E REAZIONI DI QUEL GENERE SOPRATTUTTO SE SI VEDE MINACCIATA LA PROPRIA FAMIGLIA.
    RIGUARDO AL FATTO CHE SPESSO SONO I RUMENI A COMMETTERE CERTI REATI PURTROPPO C’E’ DA CONSIDERARE CHE MENTRE LA LORO LEGGE IN ROMANIA BUTTA PRATICAMENTE LA CHIAVE ED I GIUDICI DANNO SEMPRE IL MASSIMO DELLA PENA , DA NOI….

  • haranbanjo

    onore a Davide Mariani.

    Al posto suo avrei fatto la stessa cosa.

  • homer

    quindi siamo pieni di giustizieri? a Latina…regno d’omert

  • giancarlo di fazio

    non capite nulla
    andava assolto

  • Wow

    bravo homer, meno male che c’

  • John

    …TRA BREVE MI TRASFERIRO PER LAVORO A LONDRA, CITTA’ DOVE CI SONO RUMENI, E CHI NE HA PIU’ NE METTA MA DOVE LA LEGGE FUNZIONA. L’ITALIA E’ IN MANO A GENTE CHE NON CAPISCE NULLA COME CHI SCRIVE CHE ANDAVA CONDANNATO UN POVERO CRISSTO ESASPERATO. MA PERCHE’ NON CAPITA A VOI? PERCHE’? POI VEDIAMO SE DI COLPO IL RUMENO DIVENTA BRUTTO. AUGURI ALLA BRAVA GENTE…ANCHE SE QUI NEL MIO PAESE LA VEDO BRUTTA.

  • Trentin

    Tutta la mia solidariet

  • homer

    bravo john, vai a londra dove ci sono le bande di ragazzini di 15anni che ammazzano…vai vai…il problema non

  • FRA’

    …vai vai, scappa pure, e liberaci.

  • FRA’

    …vai vai, scappa pure, e liberaci.

  • paolo de simone

    onore a mariani …….chi ci rimette sono sempre gli onesti

MandarinoAdv Post.