Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cagnetta maltrattata, gara di solidarietà per Vaniglia

Una storia di solidarietà per una cagnetta maltrattata, salvata dall’associazione Amici del cane di Latina.Vaniglia è una piccola di poco più di 3 mesi di taglia piccola che è stata sottratta al maltrattamento di una famiglia di rumeni insieme alla sua mamma. A causa dei maltrattamenti ha riportato la frattura di una zampina che, ormai, non si può più operare e un’importantissima rottura del diaframma con conseguente ernia che invece richiedeva un intervento urgente. L’ernia le impediva di respirare e poteva rimanere soffocata in qualunque momento.

Grazie al suggerimento e all’impegno dei volontari di PLF è partita domenica per Bologna per essere ricoverata ed operata alla Clinica dell’Orologio di Sasso Marconi. Subito le sono stati fatti tutti gli accertamenti del caso e lunedì pomeriggio è stata operata con urgenza perché la piccola aveva il diaframma completamente rotto, un’ernia enorme e tutti gli organi di conseguenza spostati a causa della pressione di quest’ernia. E’ un evidente danno da trauma avvenuto quando non aveva ancora 2 mesi.

L’intervento è andato tecnicamente bene, la piccolina ora è tornata a Latina per la delicata convalescenza. Tra esami, visite, degenza, lastre ed intervento l’importo delle cure è di 1.310 euro. Per questo i volontari chiedono aiuto a tutti per raggiungere la cifra necessaria con una sottoscrizione.

I dati bancari:
IBAN presso IntesaSanPaolo – IT 69 M 03069 14700 100000003768
intestato: Associazione Amici del Cane di Latina
causale “Intervento Vaniglia”.

Comments

comments

  • SANTUCCIO

    CHI HA MALTRATTATO QUELLA POVERA CAGNETTA ,MERITEREBBE UNA PUNIZIONE ESEMPLARE,DA FARGLI PASSARE IL TRIPLO DELLE SOFFERENZE CHE HA PASSATO QUELL’INNOCENTE BESTIOLA……

  • Em

    Che amore!!!!!

  • mariavittoria T.

    e ti pare che non tenevano a precisare che e’ stata trattata male da una famiglia rumena!!! Siete soltanto razzisti e ignorandi ! e ho ndetto tutto .

  • vale

    a certa gente dirgli che schifo è fargli un complimento,idem per chi li difende.

  • Titti

    Indegni di vivere sulla faccia della terra, non aggiungo altro a quanto detto sinora……

MandarinoAdv Post.