Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Zingaretti a Latina presenta i candidati pontini

C’e anche una ex operaia, Rosa Giancola, protagonista di oltre 500 giorni di occupazione per salvare la fabbrica Tacconi Sud di Latina, poi due anni fa costretta alla chiusura, nel listino del candidato presidente del Pd alla Regione Lazio Nicola Zingaretti.

La candidatura è stata presentata da Zingaretti oggi al Circolo cittadino di Latina, insieme a quella di altri quattro rappresentanti del territorio pontino candidati nella lista civica Zingaretti presidente: Alessandro Capasso, giovane medico di Cisterna, Maria Civita Paparello, docente originaria di Fondi, Maurizio Ramati, titolare di un’azienda agricola di Pontinia, ed Eleonora Zangrillo, ex assessore al Bilancio della Provincia e attualmente consigliere comunale di
Formia.

«Abbiamo deciso di costruire una coalizione più ampia, fatta di cittadini e territorio – ha esordito Zingaretti – C’era bisogno di dare un segnale di innovazione, perchè la cosa che i cittadini odiano della cattiva politica è la distanza che c’è tra le parole e i proclami e la realtà. Nel listino abbiamo voluto quindi costruire questa innovazione. E la scelta ricaduta su Rosa ha un doppio valore: rappresenta la forza straordinaria che c’è nel mondo del lavoro e nelle donne che lavorano. Portare in Consiglio regionale il tema del lavoro significa restituire centralità alla dignità del lavoro e programmare uno sviluppo nuovo, che guarda alle persone. Chiamatela coalizione di un’etica nuova, che contrappone alla cultura dell’egoismo quella dello stare insieme».

«Se l’elemento del programma di Zingaretti è la discontinuità – ha commentato Rosa Giancola – questa mia candidatura rappresenta tutto questo. Nell’Italia delle ballerine di burlesque e dei ristoranti pieni c’erano le fabbriche occupate e i nostri 550 giorni di occupazione sono stati una prova durissima. Questa è l’idea di politica che i cittadini si aspettano».

Comments

comments

  • veleno

    finalmente una persona per bene che conosce i problemi della gente in bocca al lupo rosa

  • Modesto Parere

    Nicola Zingaretti nella regione Lazio,si propone come La SCELTA NUOVA.
    Talmente nuova che nella circoscrizione elettorale Lazio 2 CANDIDA un consigliere comunale di Cisterna,entrato in quota PDL che ha sempre sostenuto le candidature della coalizione PDL,sia in provincia sostenendo il pregiudicato Cusani,sia in regione sostenendo la signora dello sperpero Polverini.
    Candidatura anche per Eleonora Zangrillo assessore al bilancio in provincia in quota PDL-berlusconi-fazzone-cusani-polverini.
    Stessa identica “scelta nuova ” a Frosinone, la lista di Zingaretti candida Sergio Cippitelli Sindaco del comune di Broccostella e Presidente (dimissionario) del Consiglio della Provincia di Frosinone, ovviamente anche costui del PDL, e a quanto pare grande estimatore e sostenitore di Mario Abruzzese presidente del consiglio regionale del Lazio, amico fidato del gentiluomo FIORITO.

  • Votate CP

    Beh con tutto il rispetto per l’operaia….occupare una fabbrica per oltre 500 giorni non significa automaticamente saper far politica.
    Poi una cosa sicuramente l’ha imparata…il solito antiberlusconismo fatto di frasi prestampate, usate e vecchie,,,,,,che possono solo far bene al berlusca

  • POTERE AL POPOLO

    UHMMMMMM!!!! ……………………..CHE CREMA..

  • disincantato

    @ modesto parere

    Hai perfettamente ragione, per questo voterò SEL e non PD, però sinceramente Nicola Zingaretti che conosco personalmente, è un gran bella persona.

MandarinoAdv Post.