Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Comune, cittadinanza onoraria al prof Emmanuele

Nella seduta della Conferenza dei Capigruppo consiliari di questa mattina, su proposta del presidente del Consiglio comunale, Nicola Calandrini, e del sindaco, Giovanni Di Giorgi, è stato deliberato di procedere alla convocazione di una seduta straordinaria del Consiglio comunale di Latina, in data 18 gennaio 2013, alle ore 17,30 per il conferimento della “Cittadinanza onoraria” al Prof. Emmanuele Francesco Maria Emanuele, presidente della Fondazione Roma.

La “Cittadinanza onoraria” è un riconoscimento onorifico e una manifestazione di gratitudine da parte della collettività locale nei riguardi di un cittadino, non avente la residenza nel Comune, che si sia distinto particolarmente in campo artistico, culturale, sportivo, economico, sociale ed umanitario, conferendo particolare lustro e prestigio alla comunità locale, o che abbia svolto meritorie attività di carattere sociale, assistenziale, culturale, filantropico, a beneficio della comunità stessa o di singoli cittadini.

Nel caso specifico il Prof. Emmauele si è particolarmente distinto negli anni per aver avviato importanti iniziative, in particolare con la Fondazione Roma, di carattere sociale e culturale. Tra questi, si segnala la dotazione di tutte le scuole della città di apposite aule di informatica e, soprattutto, il recente finanziamento del grande progetto che doterà Latina di un Centro di Alta Diagnostica, tra i più importanti a livello nazionale ed europeo. Iniziative, queste, che hanno portato e porteranno grandi benefici alla città di Latina anche di ritorno di immagine, creando importanti occasioni di crescita sotto il profilo economico, e nei settori della ricerca e dell’istruzione.

La seduta straordinaria del Consiglio comunale è appositamente convocata presso il teatro “A. Cafaro”.

“Siamo orgogliosi di poter conferire la cittadinanza onoraria ad una figura che, per le sue caratteristiche umane, professionali, intellettuali, rappresenta una personalità di altissimo valore cui la nostra città deve molto sotto diversi profili – afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi – Per questo abbiamo fortemente voluto conferirgli un adeguato riconoscimento, segno di apprezzamento e riconoscenza anche in relazione alla straordinaria e più recente iniziativa, quella di realizzare a Latina il Centro di Alta Diagnostica”.

“L’intero Consiglio comunale, a nome della città, intende esprimere i sentimenti di stima e gratitudine al prof. Emmanuele per la sua opera meritoria a favore della città – afferma il presidente del Consiglio comunale, Nicola Calandrini – E’ il giusto riconoscimento per un’opera che costituisce un importante esempio per le giovani generazioni”.

Comments

comments

  • giova

    Questa mi sembra una cittadinanza onoraria azzeccata, anche se parte dalla “Fondazione Roma”.

    Non come quella appena data a chi ci vuole portare qui i rifiuti di Roma e del Vaticano.

MandarinoAdv Post.