Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Itri, muro franato in pieno centro storico

Ancora un crollo nel centro storico di Itri.  Il muro perimetrale di un’area privata è, infatti, franato rendendo inaccessibile il tratto di strada che collega via Portacea con via Santa Maria degli Angeli, nel cuore del comune del sud pontino.

Un episodio che torna ad eccendere i riflettori su un problema più volte sollevato dai cittadini. Perchè non si tratta di un caso isolato. Qualche tempo fa, a causa delle battenti piogge ed il conseguente ingrossamento del terrapieno, un muro a secco era già crollato nello stesso tratto di strada, rimasto impraticabile per diverso tempo. A provocare la caduta questa volta, con ogni probabilità, un automezzo che potrebbe aver urtato il muro durante una manovra, causandone il crollo.

Sale, dunque, la rabbia dei residenti, che avevano già sollecitato il ripristino della strada al momento del primo crollo. Un’insofferenza resa ancora più palese dal fatto che a crollare, in questo caso, sia stato il muro a protezione di una proprietà privata. Del resto lo stesso sindaco Giuseppe De Santis, appena insediato, effettuò proprio in quella zona il suo primo sopralluogo a piedi. Resosi conto della pericolosità dell’area la fece transennare, invitando, al tempo stesso, il privato a mettere in sicurezza il tratto di strada. Cosa che finora non è avvenuta.

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.